Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Convocato il Consiglio a Sassari: assemblea povera, pesano frizioni
Stefano Idili 17 marzo 2015
Riprendono i lavori del Consiglio Comunale di Sassari. Convocazione per oggi a Palazzo Ducale. Solo due punti in agenda. Pesano le frizioni interne alla maggioranza
Convocato il Consiglio a Sassari: assemblea povera, pesano frizioni


SASSARI - Riprendono i lavori del Consiglio Comunale di Sassari. Convocazione per oggi (17 marzo) alle 16, in seduta straordinaria ed urgente nella sede di Palazzo Ducale. In agenda solo due argomenti da trattare, segnale delle note problematiche politiche interne alla maggioranza.

Si parte con la modifica al regolamento sulla tassa di occupazione suolo pubblico, meglio nota come Tosap. A seguire l'ordine del giorno dell'aula su “Immigrazione ed Accoglienza: Politiche per crescere insieme nel territorio del Comune di Sassari”. Dunque, come detto, un'assemblea "povera" dove pesano le frizioni tra partiti politici, apparati amministrativi e sindaco Sanna.

Queste anche secondo i bene informati che rilevano come le commissioni non stiano producendo quanto dovrebbero, soprattutto in linea con le emergenze e la crisi che attanaglia la città e tutto il territorio. Non bisogna dimenticare che con il tramonto imminente delle province i grandi centri, come Sassari, avranno un ruolo ancora più rilevante sulle macro-aree di riferimento. Una responsabilità in più per la classe politica locale.
Commenti
15:38
Presa di posizione di Desirè Manca, portavoce del Movimento cinque stelle, sulle problematiche collegate all´accoglienza migranti, «aggravate da una situazione di generale insicurezza che attanaglia la città e dall´immobilismo in cui versa l´Amministrazione comunale»
21/7/2017
Udc mostra i muscoli e pone la chiusura del distretto della creatività insediato nell´ex Caserma dei carabinieri di via Simon tra gli ultimatum per proseguire l´esperienza amministrativa algherese
21/7/2017
Sarà affrontato in consiglio comunale il riconoscimento parziale del debito fuori bilancio in seguito alla reintegrazione dell’ex dirigente Marcello Garau, licenziato in maniera illegittima sette anni fa
22/7/2017
E´ entrato in servizio nei giorni scorsi il portavoce del sindaco Antonio Muglia 33 anni, giornalista professionista, scelto tra gli oltre venti candidati che hanno partecipato al bando
© 2000-2017 Mediatica sas