Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSicurezza › Monsignor Atzei dalla Municipale a Li Punti
S.I. 10 marzo 2015
Nei giorni scorsi l’arcivescovo di Sassari, Paolo Atzei, ha incontrato gli agenti nella sede della Polizia municipale a Li Punti, in occasione della seconda visita pastorale alle parrocchie della diocesi
Monsignor Atzei dalla Municipale a Li Punti


SASSARI - Nei giorni scorsi l’arcivescovo di Sassari, Paolo Atzei, ha incontrato gli agenti nella sede della Polizia municipale a Li Punti, in occasione della seconda visita pastorale alle parrocchie della diocesi. Monsignor Atzei, accompagnato dal parroco, don Costantino Poddighe, è stato accolto dal comandante Antonio Careddu, dalla sua vicaria, Maria Luisa Masala, e da tutto il personale in servizio nella sede di Li Punti. L’arcivescovo ha visitato tutti i locali, dalla sala dei vigili all’autorimessa, da poco completamente rinnovati anche nelle attrezzature tecnologiche.

Durante l’incontro, monsignor Atzei ha messo l'accento sul ruolo che la Polizia municipale può e deve ricoprire, come collegamento tra le necessità dei cittadini e le risposte dell'Amministrazione, e ha sottolineato l’importanza di un approccio cortese con la cittadinanza. Ha voluto ringraziare il Corpo, ricordando il ruolo fondamentale che questo ha avuto durante la manifestazione di beatificazione di padre Francesco Zirano. Il comandante ha poi donato all'arcivescovo l’emblema del Corpo, mentre monsignor Atzei ha regalato a tutto il personale il libretto di padre Zirano. La visita si è conclusa nei vicini locali della biblioteca, dove l’arcivescovo ha incontrato i membri dell'associazione Auser Filo d'argento.

Il ruolo della Polizia municipale con sede a Li Punti. Il servizio circoscrizionale della Polizia municipale a Li Punti ha giurisdizione su tutto l'agro comunale formato, oltre che dalla stessa borgata, da San Giovanni, Ottava, Caniga, Bancali, Argentiera, La Corte, Palmadula, Tottubella, ed anche sui quartieri periferici urbani di Latte Dolce, Santa Maria di Pisa, e Sant'Orsola. Coordinato da Francesco Pilichi e da Gabriele Oggiano, è costituito da 16 unità che, in due turni di servizio, si occupano di vigilanza scolastica, circolazione e traffico, infortunistica stradale, reati in materia ecologica, controllo sul commercio e sull'edilizia, ecc. Lavora a stretto contatto con le istituzioni presenti nel territorio come Punto città, con i Servizi sociali e anche con le parrocchie del territorio, specie in occasione delle manifestazioni religiose in programma durante l'anno.

I numeri. Nel corso del 2014 hanno effettuato 170 posti di controllo con circa mille veicoli controllati e 240 sanzioni elevate; sono stati rilevati 177 incidenti stradali; è stata garantita l'assistenza a 38 manifestazioni pubbliche; inviate agli organi competenti numerose segnalazioni concernenti inconvenienti stradali, illuminazione pubblica e rete idrica.

Nella foto il Monsignor Atzei col personale della municipale
Commenti
20:00
Il nuovo dirigente della Polstrada questa mattina è stato ricevuto dal sindaco Nicola Sanna. Il nuovo comandante della Polstrada sostituisce il Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Giacinto Mattera ora a Nuoro
16/1/2017
Dopo il bollettino della Protezione civile regionale, ecco i consigli dell´Amministrazione Comunale di Sassari per far fronte a queste giornate di condizioni meteo avverse
14:17
Questa mattina, la sala conferenza della Questura ha ospitato l’avvio del corso rivolto a tutte le Forze di Polizia. Il progetto permetterà di dare una risposta più celere alle istanze provenienti dall’utenza, garantendo così un servizio migliore e più qualificato alla cittadinanza
12:07
Un 61enne passeggero di San Vero Milias ha accusato un malore mentre il volo sorvolava la Corsica. Appena atterrato al Riviera del Corallo, l´uomo è stato accompagnato nel locale ospedale civile
16/1/2017
E´ un ruolo sociale strategico ed una grande opportunità lavorativa, per un impiego qualificante e qualificato. Partendo dalla spiccate capacità natatorie, tutti possono frequentare i corsi per divenire assistente bagnanti
© 2000-2017 Mediatica sas