Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: Dinamo sbanca Pesaro ed è terza
Antonio Burruni 9 marzo 2015
All´Adriatic Arena, il Banco di Sardegna Sassari si impone per 71-75 sulla Consultinvest nel posticipo del campionato di Lega A ed aggancia la Grissin Bon Reggio Emilia al terzo posto della classifica
Basket: Dinamo sbanca Pesaro ed è terza


SASSARI - All´"Adriatic Arena", il Banco di Sardegna Dinamo Sassari si impone per 71-75 sulla Consultinvest Pesaro nel posticipo del campionato di Lega A ed aggancia la Grissin Bon Reggio Emilia al terzo posto della classifica.

«PRIMO QUARTO.» Lorant sblocca il punteggio, ma Sanders gli risponde a stretto giro di posta. Judge firma il +3 pesarese (7-4), ma le due compagini proseguono spalla a spalla, con Logan che firma il primo vantaggio Dinamo: 9-10. partita non spettacolare, ma godibile dal punto di vista del pathos: Whrigt timbra dalla lunetta il 19-16, ma è lo schiaccione di Lawal a chiudere il primo quarto: 19-18.

SECONDO QUARTO. Il gioco da tre punti di Dyson vale il 19-21, c'è match. I due liberi di Brooks (primi punti della giornata per lui, ed il canestro di Dyson valgono il massimo vantaggio Dinamo: +5 (24-29). Pesaro chiede il time-out per fermare Sassari, ma al rientro in campo, arriva l'ennesima schiacciata di Lawal (che arriva a quota 14). Wright ferma la cavalcata ospite (e va in doppia cifra) e Sanders fa 1/ 4 dalla lunetta, mentre Ross è un cecchino: 28-32. Pesaro chiede una nuova pausa, ma senza esito. Lawal schiaccia sncora per il +8, ma l'ultimo canestro è di Judge, per il 30-36 che accompagna le due squadre negli spogliatoi per il riposo di metà gara.

TERZO QUARTO. Al rientro dall'intervallo lungo, il primo canestro è di Brooks (30-38), ma il canestro di Whrigt e la tripla di Myles riporta Pesaro al -3. Lawal spezza il buon momento marchigiano con un libero. Myles è preciso anche dalla lunetta ed è 37-39. Brooks risponde con quattro liberi consecutivi. Judge (che va in doppia cifra) non ci sta ed un canestro ed una schiacciata riducono nuovamente a due i punti di distacco. Sosa si fa vedere con la prima tripla della sua partita (42-48 al 27'). Lawal arriva a quota 21 dalla lunetta, per il 44-52 a poco più di un minuto dalla terza sirena. Ma Myles non ci sta e va in doppia cifra con una tripla riporta Pesaro al -5. Ed è ancora lui sugli scudi, per il 49-52 che chiude il terzo parziale.

QUARTO QUARTO. Ross protagonista in avvio, per il -1 locale. Judge firma il soprasso (55-54 al 33') e l'ex Mercede Alghero Bernardo Musso mette i due liberi del +3 (primi punti per lui oggi, che si sommano a cinque rimbalzi). Judge schiaccia il 59-54 e la Dinamo pare disunita (parziale negativo di 10-2 in questi 4' del quarto decisivo). Lawal trova la via del canestro e Sanders mette la tripla del pareggio. Ross fa 1/ 2 dalla lunetta e si prosegue punto a punto. Dyson va in doppia cifra con la bomba del 60-62 a 4' dalla fine. Whright pareggia, ma ancora Sanders sgancia la tripla e va in doppia cifra. Dyson firma il +5. Myles trova la bomba dell'ennesimo -1 ad 1' dall'ultima sirena. Dalla lunetta, Ross firma il sorpasso, ma Logan non ci sta e mette la tripla del 69-71. Brooks stroppa Musso, Lawal fa altrettanto con Wright e Dyson recupera un rimbalzo preziosissimo. Musso manda Dyson in lunetta, 2/ 2 e 69-73 Dinamo. Coach Paolini chiama il time-out a 30” dal termine. Ross non è preciso nella ripresa del gioco e stavolta è Wright a fermare il tempo mandando Dyson in lunetta: 1/ 2. Wright per il -3 e stavolta è coach Sacchetti a chiamare il time-out. Rimessa in gioco e Logan subisce fallo da Myles. Il sassarese fa 1/ 2 ai liberi: 71-75 e la Dinamo festeggia vittoria e terzo posto, agganciando la Grissin Bon Reggio Emilia.

CONSULTINVEST PESARO-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 71-75:
CONSULTINVEST PESARO: Ross 9, Myles 17, Basile, Musso 2, Raspino 2, Wright 18, Judge 19, Crow, Tortù, Lorant 4. Coach Paolini.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Logan 6, Sosa 4, Formenti, Sanders 11, Devecchi, Lawal 23, Dyson 16, Brian Sacchetti, Mbodj 6, Vanuzzo, Brooks 8. Coach Meo Sacchetti.
ARBITRI: Martolini, Rossi e Wiedmann.
PARZIALI: 19-18, 30-36, 49-52.
TIRI LIBERI: Pesaro 14/18; Dinamo 18/28.
Commenti
22/4/2018
Lunch match amaro per il Banco di Sardegna Dinamo, che cade nella sfida con i campioni d’Italia. 84-92 il risultato in favore della Reyer al PalaSerradimigni, nel match valido per la 12esima giornata del campionato Lba
30/3/2018
«Contro Brindisi, la chiave sarà fermare la transizione offensiva», ha dichiarato il coach del Banco di Sardegna Sassari, che ieri mattina, nella Club house societaria, ha incontrato la stampa in vista della gara di domani contro l´Happy Casa
© 2000-2018 Mediatica sas