Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Shopping gratis all´Auchan, arrestati due fratelli
S.A. 6 marzo 2015
I due ragazzi erano stati notati mentre si aggiravano tra i vari reparti dell’attività commerciale e dopo aver prelevato alcuni cosmetici, hanno danneggiato le confezioni e li hanno occultanti nelle tasche dei giubbotti
Shopping gratis all´Auchan, arrestati due fratelli


SASSARI - Nel pomeriggio di giovedì, il personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto due fratelli S.A., 20enne e S.M. 22enne, quest’ultimo con precedenti di polizia, per furto aggravato in concorso. Gli agenti sono intervenuti nel centro commerciale “Auchan” di Sassari, dove poco prima un addetto alla vigilanza aveva fermato due giovani mentre cercavano di allontanarsi con merce non pagata.

I due ragazzi erano stati notati mentre si aggiravano tra i vari reparti dell’attività commerciale e dopo aver prelevato alcuni cosmetici, hanno danneggiato le confezioni e li hanno occultanti nelle tasche dei giubbotti. Dopo essersi diretti alla cassa ed aver pagato vari prodotti alimentari, i due giovani sono stati fermati dalla guardia giurata.

All’interno degli uffici, i due fratelli hanno restituito i cosmetici sottratti per un valore di circa 70 euro. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati accompagnati presso il loro domicilio e ivi trattenuti in regime di arresti domiciliari, in attesa del procedimento di convalida previsto per la mattinata odierna.
Commenti
16:27
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arresto un 40enne ritenuto responsabile di una tentata rapina aggravata all’interno di una villetta isolata in zona Badde Pedrosa
23/2/2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
23/2/2018
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
22/2/2018
Lunedì, i militari della locale Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio Puasania nei confronti di un 42enne residente ad Olbia, responsabile di aver commesso una rapina in abitazione ai danni di una donna, avvenuto a fine gennaio
© 2000-2018 Mediatica sas