Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › La Torres strappa un punto alla capolista
Antonio Burruni 4 marzo 2015
Al Moccagatta, i rossoblu vanno subito in vantaggio e poi, dopo aver subito il pareggio, tengono testa all'Alessandria, nel match valido per la ventottesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro
La Torres strappa un punto alla capolista


SASSARI - Ottimo punto esterno per la Torres, che pareggia 1-1 sul campo della capolista. Al "Moccagatta", i rossoblu vanno subito in vantaggio e poi, dopo aver subito il pareggio, tengono testa all'Alessandria, nel match valido per la ventottesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro

PRIMO TEMPO. Pallino del gioco nelle mani dei grigi, che attaccano verso la sinistra della tribuna. Al 5', Scotto parte in contropiede ed innesca Baraye, che viene affrontato e steso da Nordi. L'arbitro indica il dischetto ed ammonisce il portiere locale. Cerone si incarica della battuta e trasforma il penalty con lo scavino. Dopo un avvio rapido, la partita si è un po' smorzata di tono. Al 14', arriva anche il primo giallo per gli ospiti, all'indirizzo dell'autore del gol, colto in fallo di mano. Quattro minuti dopo, l'Alessandria trova il pari con una conclusione di Iunco, che sorprende Testa dai 18metri. Al 21', primo cambio per i piemontesi, che devono sostituire l'infortunato Marconi con Geminale, ex rossoblu. Le due compagini provano a costruire qualche buona occasione, ma senza impensierire i rispettivi portieri. Al 33', ci prova Vitofrancesco, ma non inquadra lo specchio della porta. Due minuti dopo, il numero 7 locale ci riprova, stavolta su calcio da fermo, ma il destino della sfera è ancora sul fondo. L'arbitro concede due minuti di recupero, ma dopo due calci d'angoli consecutivi per gli ospiti, si va negli spogliatoi sul risultato di parità.

SECONDO TEMPO. le due compagini tornano in campo con gli stessi ventidue effettivi che hanno concluso i primi 45' di gioco. Ci prova subito la coppia Scotto-Baraye, ma Nordi segue con lo sguardo la sfera che si spegne sul fondo. Al 52', Vitofrancesco prende palla, scende sulla destra e mette in mezzo per Mezavilla, che da buona posizione spara alto. Due minuti dopo, primo cambio per la Torres, con Foglia al posto di Ligorio. Al 63', Valentini approfitta di un'amnesia difensiva per presentarsi a tu per tu con il portiere, ,a poi spreca tutto centrando Testa. Tre minuti dopo, cartellino giallo per Iunco, per fallo di mano. Subito dopo, il numero 10 dell'Alessandria cede il posto a Piccone. Al 68', secondo cambio anche per gli ospiti, con Maiorino che entra al posto di Scotto. Germinale si guadagna un'ammonizione per fallo su Cerone. Al 78', mister D'Angelo esaurisce i cambi a propria disposizione, sostituendo Nicolao con Terigi. Un minuto dopo, Mezavilla ci prova da fuori, sfiorando il palo su suggerimento di Germinale. Al minuto 83, cartellino giallo anche per Piccone. Subito dopo, Bottone prende il posto di Marinato ed anche la Torres esaurisce i tre cambi. Allo scadere, un tocco di testa di Cerone rischia di beffare il proprio portiere, ma la sfera finisce in corner. L'arbitro concede cinque minuti di recupero.

ALESSANDRIA-TORRES 1-1:
ALESSANDRIA: Nordi, Sosa, Sabato, Morero, Mezavilla, Nicolao (33'st Terigi), Vitofrancesco, Obodo, Marconi (21' Germinale), Iunco (21'st Piccone), Valentini. Allenatore Luca D'Angelo.
TORRES: Testa, Aya, Ligorio (9'st Foglia), Cerone, Marchetti, Migliaccio, Imparato, Petermann, Scotto (23'st Maiorino), Marinaro (38'st Bottone), Baraye. Allenatore Christian Bucchi.
ARBITRO: Saverio Pelagatti di Arezzo.
RETE: 6' Cerone (rig.), 18' Iunco.
Commenti
3/12/2016
«Credete in me, non vi deluderò», dichiara l´attaccante, nuovo arrivato alla corte di mister Massimiliano Paba. Il Latte Dolce del presidente Roberto Fresu saluta l'arrivo del nuovo giocatore biancoceleste
17:06
Dopo una serie di sconfitte consecutive, i rossoblu ritrovano i propri tifosi e pareggiano a reti bianche contro il Città di Castello al Vanni Sanna, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G
17:50
A Foligno, la compagine biancoblu conquista i tre punti in palio nella quattordicesima giornata del girone G, grazie alla tripletta di Palmas ed alla rete del neoacquisto Canalini
16:55
Allo stadio Adriatico il match tra abruzzesi ed isolani, valido per la quindicesima giornata del massimo campionato finisce 1-1. Alla rete di Borriello nel primo tempo, ha risposto Caprari nel primo minuto di recupero
17:33
Nella settima giornata del girone 1 del campionato nazionale di serie B, il Monferrato si impone per 32-20, conquistando l´intera posta in palio
21:47
I biancoverdi hanno sbancato per 1-2 il campo del San Giorgio Perfugas, mentre i giallorossi hanno perso 5-0 in casa dell´Ottava
3/12/2016
Scambio di portieri con il Castelsardo: parte Walter Frau, arriva il 17enne olmedese Mattia Orecchioni. Perfezionato il trasferimento del giocatore che arriva ad Uri a titolo definitivo
16:32
Al Gran Sasso d´Italia, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, i verdeazzurri vengono puniti con due reti nel primo tempo da L´Aquila
30/11/2016
Questa sera, alle ore 21, lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospiterà il match valido come gara unica degli ottavi di finale
3/12/2016
I bianchi galluresi hanno ceduto per 4-1 sul campo della Carrarese, nel match valido per la sedicesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro. Di Kouko la rete della bandiera isolana
3/12/2016
Nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, la compagine ogliastrina batte per 5-3 il Flaminia
© 2000-2016 Mediatica sas