Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariEconomiaUniversità › Sturt Cup Sardegna: la sfida parte da Sassari
S.A. 27 febbraio 2015
Presentata oggi all’Università degli Studi di Sassari l’VIII edizione della Start Cup Sardegna
Sturt Cup Sardegna: la sfida parte da Sassari


SASSARI - Favorire la creazione di impresa, mettere in luce i talenti e le idee innovative, promuovere la ricerca applicata: sono questi gli obiettivi che l’Università di Sassari si propone di raggiungere attraverso la Start Cup, giunta all'VIII edizione. Per partecipare c'è tempo fino all'11 giugno 2015. Il bando sarà pubblicato sul sito startcupsardegna a partire da lunedì 2 marzo. La Start Cup è una competizione nazionale presente in Sardegna dal 2008, grazie alla collaborazione fra gli uffici di Trasferimento Tecnologico delle Università di Sassari e di Cagliari. Un'iniziativa di successo che nelle sette edizioni precedenti ha raccolto 225 idee di business, 53 business plan (10 nel 2014) e distribuito premi per 88.000 euro, coinvolgendo più di 730 aspiranti imprenditori, erogando oltre 120 ore di formazione alla cultura di impresa ed al trasferimento tecnologico, contribuendo alla costituzione 11 nuove imprese.

Quella di quest'anno sarà un'edizione della Start Cup particolarmente sentita, poiché è vivo ancora il ricordo della XII edizione del Premio Nazionale per l’Innovazione, la fase nazionale del concorso tenutasi a Sassari a dicembre 2014 in una due giorni ricca di eventi che ha ottenuto grande partecipazione grazie alla qualità e alla carica innovativa delle idee in gara. In finale si sono sfidati i 58 progetti vincitori delle 15 finali regionali provenienti da oltre 49 atenei italiani, il CNR e l'Istituto Italiano di Tecnologia. Start Cup è un concorso finalizzato a promuovere la ricerca applicata, diffondere la cultura d'impresa e contribuire a creare un contesto innovativo di eccellenza a beneficio dell'intero sistema territoriale.

La competizione prevede: una sfida locale, che si svolgerà parallelamente nelle due sedi di Cagliari e Sassari, tra marzo e giugno; una sfida regionale tra i migliori business plan presentati nei due Atenei, che si concluderà in ottobre; la finale nazionale, nella quale si sfideranno i finalisti delle Start Cup regionali. Nella fase locale gestita dall'Università di Sassari si prevedono anche quest'anno attività gratuite di formazione e di accompagnamento alla redazione del Business Plan e la possibilità di confrontarsi con un business game. Ogni tappa della competizione si concluderà con l'assegnazione di premi in denaro e in servizi grazie ai contributi del Comune di Sassari, della Camera di Commercio del Nord Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna e i partner sostenitori di Confindustria Nord Sardegna.

La sfida regionale proclamerà i tre vincitori di Start Cup Sardegna 2015, cui spetteranno premi da 8.000, 4.000 e 2.000 euro e la possibilità di partecipare (ma solo per i gruppi collegati al mondo della ricerca pubblica) alla fase nazionale del XIII Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI) che si terrà in Calabria. Il PNI, oltre ad offrire la possibilità di vincere i premi finali messi a disposizione dagli sponsor nazionali, permette ai partecipanti di entrare in contatto con i principali esponenti della comunità scientifica e finanziaria italiana dedicata all'innovazione. Possono partecipare alla Start Cup Sardegna sia idee di business collegate al mondo della ricerca che provenienti da soggetti esterni alle università, presentati da gruppi composti da almeno due persone. Possono partecipare anche le imprese in forma di società, purché non costituite prima del 1° gennaio 2015.

«La Start Cup – dichiara il Magnifico Rettore Prof. Massimo Carpinelli – è un’azione a cui, personalmente, tengo tantissimo ed è anche una delle iniziative di maggior successo e qualità del nostro Ateneo. Lavorando alla diffusione e al potenziamento della cosiddetta economia della conoscenza, favorendo e generando nuove occasioni di sviluppo e contribuendo alla nascita di nuove imprese innovative e alla scoperta di giovani talenti, la Start Cup è la dimostrazione di come e quanto ricerca, innovazione e il relativo trasferimento tecnologico siano una risorsa imprescindibile per la crescita economica e sociale. Le gare mi piacciono, in questo caso so anche che potremo competere ad alto livello e ottenere nuovi risultati dato che le eccellenze della ricerca dell’Università sono numerose e crediamo fortemente nelle potenzialità e nella creatività dei nostri giovani».

Nella foto: un momento della presentazione
Commenti
24/5/2016
Borse per tirocini all´estero: 1.344 mensilità dall´Università di Sassari. Bando Erasmus+ Traineeship, scadenza 6 giugno
12:38
Il gruppo di ginnastica dell´Università per la Terza Età, dopo aver ottenuto il secondo posto al PalaSerradimigni di Sassari, sabato ha partecipato con successo alle finali nazionali dell´Endas Performance 2016
© 2000-2016 Mediatica sas