Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaOpere › Una sala del commiato al cimitero di Sassari: inaugurazione spazio
S.I. 25 febbraio 2015
Sarà inaugurata domani 26 febbraio alle ore 12. È situata accanto al forno crematorio. I locali, circa 50 metri quadri, sono stati allestiti accanto alla struttura che ospita il forno crematorio.
Una sala del commiato al cimitero di Sassari: inaugurazione spazio


SASSARI – Un luogo riservato, all'interno del quale i parenti dell'estinto potranno dare un estremo saluto al loro caro. È la sala del commiato che l'amministrazione comunale di Sassari ha realizzato al cimitero. I locali, circa 50 metri quadri, sono stati allestiti accanto alla struttura che ospita il forno crematorio. La sala sarà inaugurata domani, alle ore 12, alla presenza del sindaco Nicola Sanna, dell'assessore alle Politiche per l'innovazione, personale e Punto Città Luigi Polano e del direttore del cimitero Michele Bonomi.

L'amministrazione che già a ottobre, durante l'audizione dell'assessore Luigi Polano in prima commissione, aveva annunciato la realizzazione dello spazio nel cimitero comunale, ha investito circa 3.700 euro per l'allestimento della sala. Negli spazi sono stati predisposti 24 posti a sedere e un leggio. «Si tratta di un servizio importante – afferma il primo cittadino Nicola Sanna – soprattutto in una città come la nostra che, considerata la sua apertura e ospitalità ai cittadini stranieri, sta sempre più diventando una città multietnica. Un segno di generosità nei confronti anche di coloro che sono stati accolti nella nostra comunità». «La sala – spiega l'assessore Luigi Polano – consentirà, in maniera adeguata, ai parenti dell'estinto, di qualunque fede o che non appartengono ad alcuna religione, di rivolgere liberamente e dignitosamente un estremo saluto al proprio defunto. È un segno di civiltà e condivisione con tutti coloro che non sono di religione cattolica».

Con “sala del commiato” viene inteso comunemente il luogo interconfessionale, aperto verso l'espressione di ogni pensiero religioso. E' il luogo nel quale viene lasciata la libertà di scelta sul tipo di cerimonia e dei simboli e dei paramenti che, all’occorrenza, si vogliono utilizzare per lo svolgimento della cerimonia funebre, con la finalità principale che tali simbologie onorino le scelte espresse in vita dal defunto. I tempi e i modi per l'utilizzo della sala del commiato sono da concordare con gli uffici della direzione del cimitero.
Commenti
18/2/2018
Il piano dell’azienda prevede il cablaggio di oltre 44mila unità immobiliari (tra famiglie e imprese) entro 18 mesi dall’avvio dei lavori. In totale saranno posati circa 26mila chilometri di fibra, con un investimento complessivo a partire da 15 milioni di euro
18:21
Con la seconda tranche del progetto, pari a 493.922,67euro, proseguono a Sassari i lavori di rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi, con l´abbattimento delle barriere architettoniche
15:45 video
Sopralluogo con l´assessore regionale all´Industria Maria Grazia Piras. Lavori per 600mila euro e infrastrutturazione completa. Le opere erano attese dal 2008 ma inspiegabilmente mai realizzate. Sul posto anche il senatore Silvio Lai e l'ex assessore Gianni Cherchi. Artigiani algheresi più che soddisfatti. Le parole di Mario Bruno, Raimondo Cacciotto e Ornella Piras
18:20
L´assessore all´Industria della Regione Sardegna ad Alghero: Siamo davanti a un bell’esempio di buone pratiche: richiesta di finanziamento da parte del Comune, somma erogata dalla Regione, inizio e conclusione dei lavori
17/2/2018
Nei prossimi mesi la piazza che si affaccia davanti alla Chiesa di San Michele, Patrono di Alghero, sarà riqualificata, arredata e restituita finalmente alla libera fruizione. Presentazione a Porta Terra per il Piano del Traffico
© 2000-2018 Mediatica sas