Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Sassari: risolto il caso Ziranu
A.B. 25 febbraio 2015
Nel giro di poche ore, la Polizia di Stato ha individuato e denunciato la responsabile dell’aggressione all’Associazione Beato Francesco Ziranu
Sassari: risolto il caso Ziranu


SASSARI - Nel pomeriggio di Martedì, dopo articolate indagini, gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato in stato di libertà una 41enne cittadina nigeriana, ritenuta responsabile dell’aggressione perpetrata il giorno prima contro il responsabile dell'associazione "Beato Francesco Ziranu". Importante è stato il contributo fornito dagli specialisti del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, che ha consentito, in tempi brevissimi, di identificare la donna mediante comparazione dattiloscopica delle impronte latenti rinvenute sulla scena del crimine.

La straniera è stata rintracciata a Sassari, nel terminal dei pullman extraurbani, mentre si accingeva a lasciare la città per rientrare verosimilmente nel suo Paese di origine. Dalla ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che l’autrice del clamoroso gesto abbia agito, non mossa da intenti di tipo razziale o religioso, ma soltanto in un momentaneo stato di accesa alterazione e confusione.
Commenti
16/12/2017
I militari della Squadra Cinofili della Guardia di finanza del locale Gruppo, in un servizio volto alla repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nei principali punti di accesso del capoluogo gallurese, hanno arrestato un 26enne, residente in Sardegna, trovato in possesso di marijuana
15/12/2017
Dopo una fuga il malvivente è stato rintracciato e fermato dalla pattuglia, mentre il secondo soggetto è stato da subito accompagnato presso il locale pronto soccorso per aver ingerito, alla vista dei militari, l’involucro di eroina appena acquistato
© 2000-2017 Mediatica sas