Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Coppa Italia: Dinamo batte Milano e concede il bis
Antonio Burruni 22 febbraio 2015
Seconda coppa consecutiva per il Banco di Sardegna, che, al PalaBancoDesio batte per 101-94 l'Ea7 Emporio Armani Olimpia nella finale della Beko Final Eight
Coppa Italia: Dinamo batte Milano e concede il bis


SASSARI - La Dinamo si conferma e concede il bis. Seconda Coppa Italia consecutiva per il Banco di Sardegna Sassari, che, al "PalaBancoDesio" batte per 101-94 l'Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano nella finale della Beko Final Eight.

PRIMO QUARTO. La sfida si apre con una schiacciata di Logan, che mette subito anche la tripla del 5-0. Lawal penetra per il +7 e ci vuole Samuels per sbloccare il risultato dei milanesi. Marshall Brooks trova la bomba del 5-7: ora il match si è acceso. Lawal fa 1/2 dalla lunetta, imitato da Sanders e Logan trova la tripla del 18-9, che costringe coach Banchi a chiamare il time-out. Samuels prova a risvegliare i suoi, Dyson mette la tripla del +11, ma Hackett non vuole fa scappare la Dinamo. Quattro punti consecutivi di Dyson (che va già in doppia cifra con 11 punti in poco pià di 8'), che timbra il +16 Dinamo e due liberi di Brian Sacchetti valgono il 33-15 a 90” dalla fine. In doppia cifra anche Hackett, che va in doppia cifra e cerca di caricare i suoi. Milano costruisce un 0-6 parziale, che chiude il primo quarto sul 33-21 per la Dinamo.

SECONDO QUARTO. Gentile apre i secondi dieci minuti con l'1/2 dalla lunetta, ma Logan risponde subito andando in doppia cifra con una tripla. Milano sembra più centrata in questo secondo quarto, mentre la Dinamo è tenuta su da Logan, che ha messo tre bombe in meno di quattro minuti. Sul 42-33, coach Sacchetti cerca di spezzare il ritmo avversario con un time-out. Ragland porta la Armani al -7, ma Sanders mette la prima tripla della sua gara. Dyson fa 2/2 dalla lunetta ed esce per problemi alla caviglia. La Dinamo spreca un contropiede e Marshall Brooks la punisce con una bomba. Subito dopo, viene fischiato un tecnico alla panchina sassarese, che manda Kleiza in lunetta. Ancora Marshall Brooks e Kleiza per il -2. Sanders schiaccia sulla sirena una rimessa di Sosa, per il 51-47 che chiude la prima metà della finale. Da +18 a +4: nell'intervallo, nello spogliatoio Dinamo ci sarà molto da parlare.

TERZO QUARTO. Al rientro dall'intervallo lungo, si riparte con un 2/3 dalla lunetta di Dyson, ma la tripla di Kleiza vale il -1. Logan tocca quota 20 con una bomba, ma Dyson fa un antisportivo su Hackett, che dalla lunetta riporta il 56-54. Logan on-fire dai 6,75 ed anche Dyson tocca quota 20, per il +7 Dinamo. Un tripla manda Sanders in doppia cifra e la Dinamo sul 64-54. Un gioco da quattro punti (canestro + tiro libero supplementare, più uno per tecnico alla panchina milanese), vale il +13. Un'entrata di Dyson dilata ulteriormente il vantaggio sassarese, ma Ragland rintuzza subito con una tripla (11 punti per lui). Milano costruisce uno 0-9 positivo e riapre ancora una volta il match. Un canestro di Sanders ed una tripla di Brian Sacchetti chiude il quarto sul 77-66.

QUARTO QUARTO. Gli ultimi dieci minuti sono aperti da una bomba di Kadji. Sanders e Sosa costruiscono il +16. A metà quarto, la Dinamo appare in controllo. Ragland non vuole arrendersi: 21 punti per lui. Sanders risponde subito dall'angolo: 20 punti personali 93-78 a poco più di 3' dalla sirena. Hackett commette il quinto fallo e deve uscire, mentre Dyson fa 2/2 dalla lunetta. Marshall Brooks trova la tripla del -12 e Lawal risponde con uno schiaccione ed una palla rubata. Anche Kleiza finisce anzitempo la sfida per 5 falli commessi. Moss e Melli, con due triple fulminee, riapre per l'ennesima volta il match. Ultima fase emozionante, con una buona dose di nervosismo. Dyson fa 2/2 dalla lunetta: 99-91 a 50” dalla fine. Logan fa 101 e la tripla di Moss vale solo per le statistiche: 101-94 e la Dinamo concede il bis.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-EA7 EMPORIO ARMANI OLIMPIA MILANO 101-94:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Logan 25, Sosa 5, Formenti, Sanders 20, Devecchi, Lawal 9, Chessa, Dyson 27, Brian Sacchetti 5, Vanuzzo, Jeff Brooks 6, Kadji 4. Coach Meo Sacchetti.
EA7 EMPORIO ARMANI OLIMPIA MILANO: Ragland 21, Marshall Brooks 18, Gentile 5, Gigli, Cerella, Melli 12, Meacham, Kleiza 8, James 2, Hackett 12, Samuels 10, Moss 6. Coach Luca Banchi.
ARBITRI: Lamonica, Di Francesco e Sardella.
PARZIALI: 33-21, 51-47, 77-66.
TIRI LIBERI: Dinamo 21/33; Milano 13/15.
Commenti
26/5/2016
«Umanamente e professionalmente felice della chiamata della Dinamo», ha dichiarato il tecnico, durante la presentazione di questa mattina nella club house societaria
28/4/2016
La storica società locale organizza il torneo Esordienti maschile Città di Alghero, patrocinato dall´Assessorato Comunale allo Sport
© 2000-2016 Mediatica sas