Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Attentato Bultei: solidarietà dal sindaco di Sennori
S.I. 25 gennaio 2015
Il sindaco di Sennori, Roberto Desini, a nome di tutta l’amministrazione comunale e di tutto il paese, esprime la massima solidarietà al primo cittadino di Bultei, Francesco Fois, vittima di un vile attentato
Attentato Bultei: solidarietà dal sindaco di Sennori


SENNORI - Il sindaco di Sennori, Roberto Desini, a nome di tutta l’amministrazione comunale e di tutto il paese, esprime la massima solidarietà al primo cittadino di Bultei, Francesco Fois, vittima di un vile attentato.

«Ho sentito telefonicamente il sindaco di Bultei, Francesco Fois, e gli ho espresso la solidarietà mia e di tutta l’amministrazione comunale di Sennori. Siamo molto vicini a lui e alla sua famiglia», dichiara Roberto Desini. «Ho avuto il piacere di conoscere Francesco Fois nell’ambito della sua attività istituzionale, condotta come sempre con passione, onestà e coraggio. Il vile atto intimidatorio di cui è rimasto vittima non deve scoraggiarlo dal continuare la sua azione di amministratore pubblico».

«Confidiamo nell’opera delle forze dell’ordine e della magistratura, certi che faranno di tutto per assicurare i colpevoli alla giustizia. Nel frattempo Francesco Fois, la sua famiglia e l’intera amministrazione comunale di Bultei sappiano che non saranno mai soli», conclude Desini.
Commenti
14:12
Ieri sera, attorno alle ore 21.30, un bandito armato di fucile e con una maschera di carnevale in viso, è entrato nel punto vendita Gieffe, in Via Is Pardinas, in località Bellavista, facendosi consegnare l´incasso dal proprietario
15:37
Rissa nella notte, tra tre giovani locali e due africani. L´uomo, trovato sanguinante in Piazza IV novembre, è stato ricoverato all´ospedale Santissima Trinità di Cagliari con ferite da arma da taglio
30/9/2016
Tre minorenni sono stati deferiti dagli agenti di Polizia all’Autorita Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
30/9/2016
Nella scuola elementare paritaria delle suore Mercedarie di Cagliari è scoppiata una bufera quando sono arrivati in classe alcuni piccoli profughi
29/9/2016
Protesta di un 44enne fotografo milanese, ma residente ad Olbia, davanti al tribunale di Tempio Pausania
© 2000-2016 Mediatica sas