Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteUniversità › Università: riprende il servizio sanitario per i fuori sede
A.B. 17 gennaio 2015
E´ ripreso nell´ambulatorio di Via Padre Mazzella 2, il servizio gratuito di assistenza sanitaria integrata destinato agli studenti fuori sede iscritti all’Università di Sassari ed agli studenti Erasmus
Università: riprende il servizio sanitario per i fuori sede


SASSARI. È ripreso regolarmente il servizio gratuito di assistenza sanitaria integrata destinato agli studenti fuori sede iscritti all’Università degli Studi di Sassari ed agli studenti Erasmus. L’ambulatorio si trova in Via Padre Manzella 2, all'interno della Casa dello studente dell'Ersu, ed è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 16 alle 18.

L’assistenza sanitaria è fornita da diversi anni grazie ad un accordo tra l’Ateneo sassarese, l’Ersu e l’Azienda ospedaliero-universitaria. La visita ambulatoriale è completamente gratuita per tutti gli studenti fuori sede, indipendentemente dal reddito dichiarato, mentre le visite specialistiche che si svolgono nelle cliniche dell'Azienda ospedaliero-universitaria prevedono il pagamento del ticket sanitario. Nell'ambulatorio di Via Padre Manzella, gli studenti possono anche ottenere certificati di idoneità per la pratica sportiva non agonistica a prezzo agevolato.
Commenti
18:49
Un ricercatore dell’Università degli Studi di Cagliari vince uno dei premi più ambiti tra gli studiosi italiani di storia contemporanea. La premiazione è in programma mercoledì, alla Camera dei Deputati
2/12/2016
All´Università degli Studi di Sassari, nuove scoperte sulle infezioni da micoplasma negli animali e nell´uomo
2/12/2016
Martedì 6 dicembre, il medico ricercatore Salvatore Costantino terrà una conferenza su La prevenzione rispetto le neoplasie polmonari
2/12/2016
L’Academie des sciences d’outre-mer di Francia premia una ricercatrice dell’Università di Cagliari per un volume su Moliere ed il teatro arabo. Angela Daiana Langone vince il Prix d’encouragement à la recherche 2016. La premiazione è in programma venerdì 9 dicembre a Parigi
© 2000-2016 Mediatica sas