Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Raid al ristorante marocchino a Sassari
A.B. 12 gennaio 2015
Nei giorni scorsi, a Sassari è stato danneggiato l´ingresso del ristorante situato nel centro storico cittadino e questa mattina. La visita di solidarietà del sindaco
Raid al ristorante marocchino a Sassari


SASSARI - Due notti fa qualcuno ha danneggiato a picconate l'ingresso di un ristorante arabo, prossimo all'apertura nel centro storico di Sassari, di proprietà di una famiglia marocchina che vive a Sassari da 17 anni. «La nostra città non ha mai dato segnali di intolleranza. Sono qui perché quest'atto non venga minimizzato e per far capire che, comunque, questi atti devono essere respinti e non devono essere tollerati» è stata la risposta del sindaco Nicola Sanna che si è recato nel locale come segno di vicinanza alle vittime del raid.

«Per la conoscenza che abbiamo della nostra città, possiamo dire che non ci sono organizzazioni anti-islamiche – ha ripreso il primo cittadino – Possono esserci degli stupidi, invece, che decidono di mettersi in mostra con degli atti vandalici come questo. Sono dell'idea, invece, che sia necessario accrescere la conoscenza reciproca, tra popoli, perché è l'ignoranza che alimenta la paura».

La solidarietà non si è fatta attendere anche da parte dei concittadini: questa mattina la titolare del negozio, con il contributo di alcuni cittadini sassaresi, ha avviato i lavori di ripristino della cancellata che è stata divelta.

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
17:00
Nuova truffa ai danni di un´anziana signora. I militari mettono in guardia: gli appartenenti alle Forze di Polizia, se vengono a casa tua, non richiedono cauzioni o denaro in contanti e indossano in genere l’uniforme
10:27
I pompieri hanno sfondato la finestra del soggiorno dell´alloggio, anche questo già raggiunto dal fuoco, e sono entrati all´interno. Purtroppo per il 47enne non c´era già più nulla da fare
14:07
Il giovane Simone Pinna era uscito di casa ieri pomeriggio. Non vedendolo tornare, i genitori ne avevano denunciato la scomparsa ma, questa mattina, i Cacciatori di Sardegna del Reparto di Abbasanta lo hanno ritrovato
8:32
Una donna trentenne, di un paese della Gallura, è finita all´ospedale in stato confusionale dopo esser stata aggredita da due uomini, probabilmente rapinatori. Indagini in corso
7/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
7/12/2016
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
7/12/2016
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
© 2000-2016 Mediatica sas