Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaLavoro › Sorso: su tetto Duomo esuberi Meridiana | Foto
S.A. 12 gennaio 2015
Prosegue la protesta degli operai della Romangia Servizi che oggi hanno accolto sul tetto del Duomo anche alcuni rappresentanti della vertenza della compagnia aerea
Sorso: su tetto Duomo esuberi Meridiana | Foto


SORSO - Nuova notte sul tetto del Duomo di Sorso (Sassari) per i lavoratori della Romangia Servizi. Alcuni giorni fa avevano occupato la sede del municipio e ora hanno spostato la protesta sul tetto della chiesa di San Pantaleo [LEGGI].

Questa mattina a solidarizzare con la loro vertenza sono arrivati e saliti sul Duomo anche i lavoratori della compagnia aerea Meridiana (nella foto). «Un gesto significativo quello dei lavoratori di Meridiana che oggi hanno deciso di unirsi alla protesta dei quattro dipendenti della Romangia Servizi, tra cui Antonio Sechi, rsa Ugl, che da giorni sono sul tetto del Duomo di Sorso per chiedere garanzie sul proprio futuro» dichiara il dirigente dell’Ugl Sassari, Simone Testoni.

«La protesta dei lavoratori - aggiunge il sindacalista - ha portato in questi giorni ad un primo risultato: venerdì prossimo ci sarà un incontro presso l’assessorato al Lavoro della Sardegna per iniziare a discutere della vertenza. Ora, però, aspettiamo risposte per incontrare anche l’assessore della Programmazione e capire quanto sarà messo a disposizione dalla Regione per le società in house del territorio. Finché non avremo risposte concrete la protesta continuerà».
Commenti
26/9/2016
La vicenda dell’azienda di Macchiareddu, che qualche settimana fa ha annunciato di voler dismettere gli stabilimenti di Assemini e di Avezzano e che proprio oggi ha comunicato l’avvio della procedura di licenziamento collettivo, è stata affrontata in un incontro tra l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati e le Rsu
26/9/2016
L’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras ha incontrato la società Clea, Confindustria Sardegna settentrionale e le organizzazioni sindacali per analizzare la situazione della società e la richiesta da parte dell’azienda di ricorrere alla procedura per la messa in mobilità di un consistente numero di lavoratori
26/9/2016
Il Comune di Oristano indice una selezione per soli titoli ai fini della costituzione di un Albo dei rilevatori statistici
© 2000-2016 Mediatica sas