Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteManifestazioni › Sassari, Canne al Vento: convegno sui disturbi alimentari
S.I. 12 gennaio 2015
L’Associazione “Canne al Vento” ha organizzato a Sassari un Convegno sul tema dei disturbi alimentari intitolato: "I disturbi del comportamento alimentare...ciò che non si conosce"
Sassari, Canne al Vento: convegno sui disturbi alimentari


SASSARI - L’Associazione “Canne al Vento” ha organizzato a Sassari un Convegno sul tema dei disturbi alimentari intitolato: «I disturbi del comportamento alimentare...ciò che non si conosce». L’evento avrà luogo venerdì 16 Gennaio dalle ore 9,00 alle ore 13 e proseguirà nel pomeriggio dalle 15,00 alle 18,30, presso l’Aula Magna dell’Università Degli Studi di Sassari in piazza Università.

L’Associazione Canne al Vento nasce nell’Ottobre del 2013 dall’esperienza personale di uno dei soci e dalla presa di coscienza dell’insufficiente presenza nella Regione Sardegna di strutture e centri medici per la cura dei disturbi del comportamento alimentare (Dca). I disturbi del comportamento alimentare costituiscono un problema sociosanitario impellente che sta registrando nella popolazione giovanissima ed adolescenziale, soprattutto femminile, un progressivo incremento con numeri tali da rappresentare un fenomeno di grande allarme sociale. L’evento è il primo passo per l’Associazione che ha lo scopo di dare assistenza e orientamento al paziente e alle proprie famiglia.

Il convegno, moderato dalla Professoressa Maria Antonietta Foddai e introdotto dal Signor Sindato di Sassari Dottor Nicola Sanna e dal Magnifico Rettore Professor Massimo Carpinelli, vede la partecipazione di nomi illustri del panorama italiano, quali la Dottoressa Laura Dalla Ragione, responsabile del centro Dca Residenza Francisci di Todi e il Professor Gustavo Pietropolli Charmet, Psichiatra Psicoterapeuta, docente di Psicologia Dinamica presso l’Università Milano Bicocca. Inoltre la partecipazione della Professoressa Liliana Lorettu, docente dell’Università di Sassari che presenterà il Servizio Multidisciplinare della AOU di Sassari e dell’Assessore regionale alla Sanità Dottor Luigi Arru è un chiaro segnale della necessità e consapevolezza di dover uscire dall’isolamento, territoriale ma non solo. Il progetto è stato interamente finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna.
Commenti
13:48
Gruppi, carri, maschere, majorettes: la grande festa inizia giovedì 23 febbraio alle 15. Durante la sei giorni in tutti i ristoranti cittadini si potranno gustare i piatti tipici del carnevale
© 2000-2017 Mediatica sas