Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSpettacoloConcerti › Doppio concerto per gli algheresi Arhythmia
S.A. 12 gennaio 2015
Il 16 gennaio, i Logrind aprono l’atteso concerto degli Arhythmia al The Hor di Sassari. Il 17 la replica a Oristano
Doppio concerto per gli algheresi Arhythmia


SASSARI - Sarà la rock band sardo-molisana dei Logrind ad aprire l’atteso concerto degli Arhythmia il 16 Gennaio al The Hor di Sassari. Gli Arhythmia sono una band algherese fondata nel 2004 con un curriculum live di tutto rispetto. Reduci dal Tour Europeo dello scorso anno che li ha visti condividere il palco con i newyorkesi Biohazard, negli anni si sono fatti notare dal grande pubblico in veste di opening per bands blasonate tra cui: Linea 77, Hatebreed e i Soulfly di Max Cavalera.

L’ultimo EP, Time No Coming Back, è stato prodotto da Billy Graziadei dei Biohazard: un lavoro di 5 tracce originali e decise all'interno delle quali è presente Yolo, registrata insieme a Jahred Gomes degli Hed PE, altro importante nome della scena crossover/nu metal statunitense. Due tappe tutte sarde per gli Arhythmia che si esibiscono il 16 di Gennaio a Sassari presso il The Hor e a seguire il 17 a Oristano.

Dopo la Sardegna gli Arhythmia partiranno per un tour in Spagna. Nella prima tappa sarda al The Hor di Sassari, in apertura riscalderanno i motori i Logrind, band rock dall’impatto sonoro deciso che a detta di molti ricorda i gruppi rock e grunge americani degli anni ’90. Waiting for your call, tratto dal’EP Fired, è andato in rotazione su centinaia di radio locali italiane. I Logrind hanno già aperto i concerti di No Guru (ex Ritmo Tribale) e del talentuoso artista soul parigino Miré Tiwayo. Sono reduci dall’importante opening act del concerto dei The Zen Circus al Life Music Club di Oristano e lavorano al loro primo LP. Una band tutta da scoprire nel pre-show.

Nella foto: gli Arhythmia
Commenti
22:26
La Scuola media n.3 Pasquale Tola ha ospitato in esclusiva un concerto che ha visto come protagonisti il musicista basco Kepa Junkera ed il duo sardo Fantafolk (Andrea Pisu e Vanni Masala)
20:12
Domani sera, il May Mask ospiterà il live con Hbol ed Etnopsychic trip project, terzo appuntamento di Hangar, nuovo spazio di sperimentazione performativa, visiva, sonora, letteraria e poetica, organizzato da Industrie Stirner nello spazio di Via Giardini. Improvvisazioni sonore “ritual industrial” risultato della fusione di due territori di ricerca espressiva e sperimentale del collettivo-etichetta musicale Trasponsonic
26/4/2017 video
Una folla immensa per assistere al concerto di Eugenio Finardi, il cantautore rock con oltre 40 anni di carriera con brani di successo che hanno segnato la discografia italiana. Migliaia di persone hanno salutato l’artista decretando il successo del 25 aprile in musica al Parco di Balai, una manifestazione che quest´anno è stata inserita all´interno del cartellone “Pasqua con Andrea”
27/4/2017
Un concerto per dedicare alla Sardegna, nella giornata della sua celebrazione, un percorso musicale articolato in cinque mini-programmi
27/4/2017
Domenica prossima, 30 aprile appuntamento alle 14,00 e alle 17,00 con due spettacoli di Raimondo Dore, Salvatore Maltana, Massimo Russino, pianoforte contrabbasso e batteria
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas