Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaSanità › «San Giovanni Battista in azienda pubblica»
Red 11 gennaio 2015
Lo chiedono i consiglieri regionali di Forza Italia con una dettagliata mozione protocollata all´attenzione del Governatore Pigliaru
«San Giovanni Battista in azienda pubblica»


CAGLIARI - Il gruppo Forza Italia in regione ha presentato una dettagliata mozione in relazione alla grave situazione economico-finanziari in cui versa l’IPAB Fondazione San Giovanni Battista con sede a Ploaghe. Il testo del documento vede come primo firmatario il vicecapogruppo azzurro di Alghero, Marco Tedde, e porta la firma dei consiglieri Pittalis, Cappellacci, Cherchi, Fasolino, Locci, Peru, Tocco, Tunis e Zedda.

I consiglieri di Forza Italia sottolineando che «la Fondazione avrebbe ripreso a realizzare perdite importanti con una rapidità tale che se non contrastata con provvedimenti urgenti, strutturali ed immediati, porterà presto allo stato d’insolvenza una delle più preziose realtà della sanità sarda, con le note conseguenze che ciò determinerà in termini di perdita di posti di lavoro e, non meno importante, in termini di offerta sanitaria e sociale».

Alla luce della difficile situazione, Tedde e compagni chiedono che si intervenga con tempestività e con soluzioni definitive «al fine di porre in essere ogni azione necessaria al salvataggio dell’IPAB Fondazione San Giovanni Battista di Ploaghe, attivando le procedure che ne consentano la rapida trasformazione in Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, in ossequio a quanto previsto dall’art. 44 della L.R. 23/2005 e dal suo regolamento d’attuazione».

Nella foto: Marco Tedde (Fi)
Commenti
14:49
«La Sanità non ha e non deve avere bandiere e colori politici. In questo siamo totalmente d’accordo col sindaco Mario Bruno e pure con alcune forze di Opposizioni più responsabili», dichiara il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Mimmo Pirisi
24/5/2018 video
Il gruppo della Lega accende i riflettori sul trasferimento delle sale operatorie e della degenza dell´ospedale Marino di Alghero e protesta contro le politiche della sanità nella Regione Sardegna. «Non si smantellano le eccellenze» gridano con forza gli esponenti politici. Tra loro infermieri e medici. Le parole dei coordinatori provinciale e cittadino, Ignazio Manca e Giorgia Vaccaro e quelle della sassarese Noemi Sanna. Le interviste sul Quotidiano di Alghero.
24/5/2018
In riferimento alle ultime dichiarazioni rilasciate sul futuro dei presidi ospedalieri di Alghero, l’Ats Sardegna-Assl Sassari rassicura tutta la cittadinanza del Distretto territoriale e garantisce che «non è previsto alcun piano di ridimensionamento dell’offerta dei servizi sanitari e chirurgici»
24/5/2018 video
«E´ l´inizio di un piano di smantellamento della sanità algherese. E´ una battaglia di civiltà e dignità rispetto alla quale non defletteremo». Parole di Michele Pais, questa mattina alla manifestazione della Lega davanti all´ospedale Marino di Alghero. E sull´addio a Forza Italia il leader dell´opposizione in Consiglio comunale è sferzante e taglia corto al microfono del Quotidiano di Alghero: «Sono un movimentista, non sono un politico da salotto e non mi piace dilungarmi in chiacchiere».
© 2000-2018 Mediatica sas