Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSpettacoloTeatro › Teatro: domenica si alza il sipario ad Ozieri
A.B. 10 gennaio 2015
Inizia domani al Teatro Civico Oriana Fallaci la Stagione di Prosa 2014-15 organizzata dal Cedac nell´ambito del 35esimo Circuito Teatrale Regionale Sardo
Teatro: domenica si alza il sipario ad Ozieri


OZIERI - Il fascino dei grandi classici ed una particolare attenzione alla nuova drammaturgia per la “Stagione di Prosa 2014-15” al “Teatro Civico Oriana Fallaci” di Ozieri, organizzata dal “Cedac” nell'ambito del 35esimo “Circuito Teatrale Regionale Sardo”, con lo slogan di gusto pirandelliano “Giù la Maschera!”, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Ozieri. Cinque spettacoli in cartellone (da domenica 11 gennaio a giovedì 23 aprile) dall'intrigante mise en scène de “Le mille e una notte” in chiave contemporanea, firmata dal “Teatro del Carretto”, ad “Ospiti”, commedia sentimentale e cinica di Angelo Longoni, a “La creatura” di Lelio Lecis (da un dramma di Henrik Ibsen); da “Gl'Innamorati” di Carlo Goldoni, con Nello Mascia, all'“Apocalisse” del “Teatro dell'Archivolto”, dai racconti di Niccolò Ammaniti, con un funambolico Ugo Dighero.

Tra i protagonisti, artisti del calibro di Mascia, attore partenopeo dall'intensa carriera (dagli esordi nella compagnia di Eduardo De Filippo al lungo sodalizio con Tato Russo, dalla “Tempesta” di Giorgio Strehler a “I dieci comandamenti” di Mario Martone, alla riscoperta del teatro di Raffaele Viviani); e Dighero, interprete eclettico e dalla straordinaria vis comica, a suo agio sulla scena come sul grande e sul piccolo schermo: fondatore dei Broncoviz con Maurizio Crozza, spazia da trasmissioni cult come “Avanzi” a fiction come “Un medico in famiglia”. Sotto i riflettori anche Cesare Bocci, Eleonora Ivone e Marco Bonini (volti noti al grande pubblico del cinema e soprattutto della televisione) nel cast di Ospiti; un'intensa e bravissima Elsa Bossi, protagonista de Le mille e una notte accanto a Giacomo Vezzani e Nicolò Belliti; Lea Karen Gramsdorff, in scena con Simeone Latini, Rosalba Piras e Tiziano Polese ne La creatura.

Nella Stagione di Ozieri, spiccano compagnie storiche come il Teatro del Carretto (con la sua cifra immaginifica e visionaria) ed il Teatro dell'Archivolto (da sempre impegnato nel rinnovamento delle forme e degli stili del narrare e delle molteplici possibilità espressive dei linguaggi della scena) e l'“Akròama/Teatro Stabile d'Innovazione”, che ha saputo fondere gli archetipi della cultura sarda e mediterranea ad una sensibilità contemporanea; ma anche un giovane ensemble come “Il Mulino di Amleto”, alle prese con una tra le più fortunate commedie di Goldoni, “Gl'Innamorati”.

Nella foto: Ugo Dighero
Commenti
20:28
La riduzione teatrale de “Le ragazze sono partite” di Giacomo Mameli in scena lunedì. Lo spettacolo diretto da Sante Maurizi, con Daniela Cossiga ed Antonella Masala, è in programma nella sede della Fondazione di Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas