Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaLavoro › Romangia Servizi: continua la protesta, notte al Duomo
A.B. 10 gennaio 2015
Nottata all´addiaccio per gli operai sul tetto della chiesa. «Percorreremo tutte le strade possibili», dichiara il segretario dell´Ugl Simone Testoni
Romangia Servizi: continua la protesta, notte al Duomo


SASSARI – Prosegue la protesta degli operai di “Romangia Servizi”, che hanno passato la notte tra venerdì e sabato all'addiaccio sul tetto della chiesa. Il morale dei lavoratori della società partecipata dal comune di Sorso saliti sul tetto del Duomo cittadino è sotto tono, visto che, come spiegano i rappresentanti sindacali, sanno bene che la Regione Autonoma della Sardegna é bloccata sino al 28 febbraio a causa dei riflessi negativi della legge di stabilità.

«Dal canto nostro - commenta Il segretario della Ugl Simone Testoni - percorreremo tutte le strade possibili e non per ultima valuteremo la cigs nel prossimo incontro fissato per mercoledì 14, chiesto dalla società e dal sindaco per dare un minimo di respiro e garanzie alle tante famiglie di operai in attesa di fatti concreti. Non escluderemo altre forme di lotta per rivendicare il diritto sacrosanto al lavoro», conclude il sindacalista.
Commenti
25/5/2016
La selezione è aperta per un´elettricista specializzato, quattro operai generici, sei guide turistiche e un installatore di infissi e serramenti specializzato
10:08
Il nord ovest Sardegna si ferma per far sentire la propria voce e chiedere alla Regione interventi decisi in ogni settore. Il corteo terminerà in piazza d´Italia
23/5/2016
«Investimenti importanti per il settore», annuncia il presidente della Regione Autonoma della Sardegna, in apertura del suo intervento nel convegno “Il futuro è innovazione”
24/5/2016
L´Italia perde un investimento da 700 milioni di euro che sarebbe stato capace di rilanciare parte dell´economia di un territorio in sofferenza e di garantire al sito un futuro certo per i prossimi 35 anni
24/5/2016
Un centinaio di operai sono partiti nelle prime ore di questa mattina da Portovesme verso Cagliari. Attendono una risposta sulle trattative con Glencore, la multinazionale svizzera interessata all´acquisizione
© 2000-2016 Mediatica sas