Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSanità › Infermieri in pericolo: Nursig Up chiede più attenzione all´Asl
S.I. 3 gennaio 2015
Il sindacato ricorda che sempre più frequentemente gli infermieri sono vittime di episodi di violenza, quasi sempre legati ad esasperazione dell´utenza, per problemi organizzativi dei reparti, che finiscono quasi sempre per riversarsi sui professionisti
Infermieri in pericolo: Nursig Up chiede più attenzione all´Asl


SASSARI - Nursing Up decide di intervenire riguardo l'annoso problema delle aggressioni e degli episodi di violenza ai danni dei professionisti sanitari in servizio presso le Aziende del territorio sassarese. Il sindacato ricorda che sempre più frequentemente gli infermieri sono vittime di episodi di violenza, quasi sempre legati ad esasperazione dell'utenza, per problemi organizzativi dei reparti, che finiscono quasi sempre per riversarsi sui professionisti, che ogni giorno danno del loro meglio in servizio, e che sempre più spesso subiscono aggressioni verbali e fisiche.

Questa segreteria territoriale ha deciso di creare il progetto "Infermieri sicuri" attivando una mail e un numero di telefono sul quale sarà possibile, per gli operatori del comparto, segnalare i casi di aggressione per poter studiare proposte concrete per garantire la sicurezza dei colleghi. Al contempo chiediamo a gran voce che venga attivato presso l'Azienda Sanitaria Numero Uno di Sassari uno "sportello di ascolto anti aggressione", dotato di supporto psicologico che svolga il compito di sostegno ai professionisti da una parte, e un ruolo di monitoraggio del fenomeno dall'altra.

Nusing Up, in conclusione, chiede un incontro con la dirigenza dell'Azienda sanitaria per poter definire in maniera efficace un percorso comune. Questo ottenere al più presto un'attenuazione del fenomeno della violenza sugli operatori sanitari.
Commenti
8:02
La Commissione Pari Opportunità elabora un´indagine conoscitiva utilizzando un questionario on-line anonimo
29/6/2016
Il provvedimento è stato approvato dal Consiglio regionale con 30 voti favorevoli e 25 contrari, con voto contrario del Partito dei Sardi
27/6/2016
Il temporeggiamento della Asl di Sassari, che fa seguito agli inaccettabili tempi lunghi della Giunta Regionale, è diventato un vero e proprio calvario per i lavoratori dell’ex Ipab di Ploaghe
17:27
A causa di un’ improvvisa carenza di personale ostetrico presso l’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia di Ozieri, non potranno essere garantiti gli esami di screening previsti per il mese di luglio
28/6/2016
Sarà presente un´autoemoteca con il personale medico dell´Avis porvinciale. Le raccolte continueranno con cadenza settimanale nei mesi di luglio e agosto
27/6/2016
Giovedì 30 giugno all´ospedale San Martino cerimonia conclusiva del corso di formazione con il Commissario Straordinario Asl e l´Arcivescovo di Oristano
© 2000-2016 Mediatica sas