Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Muore 53enne avvelenato dai funghi
S.I. 30 dicembre 2014
Oggi (martedi 30 dicembre) un uomo di 53 anni è morto dopo aver ingerito dei funghi. Come da protocollo in caso di sospetta intossicazione i sanitari hanno allertato gli ispettori Micologi del Dipartimento di Prevenzione della Asl
Muore 53enne avvelenato dai funghi


SASSARI - Oggi (martedi 30 dicembre) un uomo di 53 anni è morto dopo aver ingerito dei funghi. Si tratta di Andrea Cugusi, era di Cagliari, e lavorava per la Banca Carige. Il dramma dopo aver ingerito un sugo fatto con dei funghi raccolti nella zona di Cala Dragunara ad Alghero, vicino a Capo Caccia.

Come da protocollo in caso di sospetta intossicazione i sanitari hanno allertato gli ispettori Micologi del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Sassari. Dopo un accurato esame di laboratorio dei funghi rimanenti conferiti dai familiari, gli esperti hanno rinvenuto le spore del temibile fungo Amanita phalloides segno evidente di una presenza del fungo. Dal Dipartimento di Prevenzione si richiamano ancora una volta i cittadini e si invitano, quanti abitualmente o occasionalmente raccolgono, ricevano in regalo e/o consumano funghi spontanei, a rivolgersi all’Ispettorato Micologico della Asl di Sassari istituito presso la cittadella sanitaria di Rizzeddu, dove gli esperti Micologi effettuano il controllo gratuito dei funghi destinati all’autoconsumo.

I cittadini possono usufruire dei servizi erogati, oltre che nella sede centrale di Sassari in Via Rizzeddu aperta lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 12 alle ore 13.30 anche presso le sedi di Alghero in Via Sanzio e Ozieri presso gli Uffici del Dipartimento di Prevenzione in Loc. San Nicola, operative il lunedì dalle ore 8.30 alle ore 11. «Il controllo risulta importante non solo per la determinazione delle specie raccolte, ma anche per i consigli sul trattamento o la preparazione dei funghi stessi» spiega Pietro Murgia Responsabile dell'Ispettorato Micologico. «Infatti, alcune specie vanno consumate previa prebollitura, altre dopo prolungata cottura, altre ancora si consumano dopo adeguata cottura ma previa asportazione del gambo o della cuticola».

Tra le competenze dell’Ispettorato, riveste notevole importanza anche il controllo e la certificazione sanitaria dei funghi spontanei destinati alla vendita o alla somministrazione (obbligatoria per Legge). La Asl di Sassari, invita pertanto gli esercenti (venditori al dettaglio, ristoratori, operatori di agriturismo etc.) a richiedere la certificazione di commestibilità dei funghi spontanei, presso le sedi della struttura, prestazione anch’essa resa gratuitamente.

Le prestazioni, nonché le altre attività di competenza dell’Ispettorato, vengono comunque garantite dagli esperti, anche in altri periodi dell'anno e fuori dagli orari di sportello, previo appuntamento telefonico. La Asl di Sassari, inoltre, ha attivato un servizio di pronta disponibilità che chiamando il centralino Asl allo 079/2061000, prevede l'intervento dell'Ispettore Micologo presso la struttura Ospedaliera qualora si rendesse necessario il riconoscimento della specie fungina responsabile della sospetta intossicazione.
Commenti
21:16
Oggi pomeriggio, un elicottero dei Vigili del fuoco utilizzato per il servizio 118 è stato costretto ad un atterraggio di emergenza ad Elmas
13:38
Attorno alle ore 10, un malvivente, armato di fucile e con il volto coperto da un passamontagna, ha fatto irruzione e si è fatto consegnare il denaro presente nelle casse, scappando con circa 700euro
12:05
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno sequestrato oltre 12500 articoli in violazione alla sicurezza dei prodotti, contraffazione e normativa a tutela del “made in Italy”
2/12/2016
Giunta a Cagliari al seguito di un connazionale con la promessa di un lavoro, una 20enne romena si è trovata a prostituirsi per strada. Ora, è stata trasferita in una struttura protetta
1/12/2016
E´ bastato qualche minuto in cui il conducente è sceso dal mezzo lasciandolo temporaneamente incustodito. In quel momento passava un uomo che non ci ha pensato due volte a mettersi alla guida e partire. E' stato rintracciato poco dopo dalla polizia locale
2/12/2016
Rocco Celentano era accusato di aver falsificato le firme elettorali per la presentazione della lista del Psi alle Elezioni Provinciali del 2010. Il pubblico ministero Tommaso Giovannetti aveva chiesto una condanna ad otto mesi di reclusione
15:32
Gli agenti hanno scoperto in una Fiat 500 e sequestrato circa 1300 fuochi d´artificio non conformi alle leggi vigenti. Indagati due giovani fermati a bordo dell´autovettura
11:12
I Carabinieri della locale Compagnia cercato un malvivente che, armato di pistola e con il viso parzialmente coperto, ha cercato di rapinare l´Eurospin di Via Cagliari
1/12/2016
Ieri i finanzieri del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Sassari si sono recati a Sant´Anna e avrebbero notificato i provvedimenti agli uffici che si sono occupati negli ultimi anni dell´avviso pubblico per l´affidamento del servizio di raccolta
1/12/2016
Il giovane accusato di essere uno dei due killer che il 18 gennaio 2008 avevano ucciso a colpi di fucile il compaesano Sebastiano Sale, è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Nuoro Sara Perlo. Il giudice ha anche fissato la data della prima udienza che si terrà in Corte d´assise giovedì 20 aprile 2017
2/12/2016
Ieri sera, un uomo, con il viso coperto ed armato di coltello, è entrato nell´esercizio di Via Cagliari ed è scappato con circa 300euro. Tante le analogie con la rapina registrata ieri a Cagliari
1/12/2016
Questa mattina, un malvivente, con il volto parzialmente coperto e coltello in pugno, è entrato nell´esercizio commerciale di Via Crespellani facendosi consegnare l´incasso
© 2000-2016 Mediatica sas