Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Ruba due scatole di gamberoni, 47enne sassarese ai domiciliari
S.I. 30 dicembre 2014
Arresto della polizia a Sassari. Personale della Sezione Volanti ha fermato per rapina impropria, B. A., 47enne, sassarese, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.
Ruba due scatole di gamberoni, 47enne sassarese ai domiciliari


SASSARI - Arresto della polizia a Sassari. Personale della Sezione Volanti ha fermato per rapina impropria, B. A., 47enne, sassarese, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Gli agenti sono intervenuti in Zona Predda Niedda, presso il centro commerciale “Auchan”, dove poco prima era stato fermato un uomo sorpreso a rubare all’interno dell’attività commerciale.

L'uomo era stato notato dagli addetti alla vigilanza sottrarre due scatole di gamberi dal bancone frigo, nasconderle dentro due buste e cercare di scappare attraverso l’accesso adibito esclusivamente al pubblico. Dopo aver superato i varchi, l’uomo ha tentato una breve fuga verso i parcheggi esterni, ma è stato raggiunto e bloccato dalla guardia giurata.

Una volta sul posto, l’equipaggio della Volante ha tratto in arresto il 47enne che è stato successivamente condotto in Questura per le formalità del caso, e in seguito, accompagnato presso il proprio domicilio in stato di arresto così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.
Commenti
25/6/2016
I militari della locale Compagnia hanno arrestato per furto aggravato un 41enne artigiano sorpreso a sottrarre energia elettrica mediante un collegamento abusivo alla rete dell’Enel. Manette per evasione per un 31enne allevatore di Illorai, sorpreso fuori dalla propria abitazione in regime di arresti domiciliari
10:37
Un giovane olbiese incensurato è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marjuana e cocaina, bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento
22:11
Dopo un inseguimento, gli agenti raggiungevano il fuggitivo, riuscendo ad immobilizzarlo nonostante la violenta resistenza opposta e trovando, nascosta negli abiti, la sostanza stupefacente
24/6/2016
I tre, residenti nel campo rom di OLbia, sono stati trovati con diverso materiale edile per un valore di circa 4mila euro
© 2000-2016 Mediatica sas