Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Baby rapinatore deruba orologeria a Sassari
S.I. 30 dicembre 2014
Magro bottino, ieri sera, per un baby rapinatore che ha derubato un´orologeria a Sassari. Indagini dei carabinieri. Allo studio anche alcuni video
Baby rapinatore deruba orologeria a Sassari


SASSARI - Magro bottino, ieri sera, per un baby rapinatore che ha derubato un'orologeria a Sassari. Il giovane, un 20enne pare, si è introdotto intorno alle 19.30 dentro l'attività di via Brigata Sassari puntando una pistola giocattolo alla commessa.

La donna, spaventata, ha consegnato quanto era presente in cassa. In totale 40 euro. Una volta intascati i soldi, il rapinatore è scappato a piedi e poi quasi sicuramente è stato raccolto da un complice che lo attendeva su uno scooter.

Le indagini sono affidate ai carabinieri che stanno verificando anche le riprese di alcune telecamere presenti in quella zona. A parte il misero bottino, fa riflettere come nel centro turritano siano sempre più giovani a compiere questi gravi atti delinquenziali.
Commenti
18:16
Un 43enne olbiese si è suicidato nel carcere di Sassari. Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra attacca la direzione della casa di reclusione
24/5/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato due cinesi e due marrocchini per una rissa accesasi in un´attività commerciale a Predda Niedda
19:49
Mercoledì notte, alcuni ignoti sono penetrati nell´appartamento di Via Firenze, legando l´uomo. Poi, hanno aperto la cassaforte a muro, asportando denaro e gioielli. Il pensionato è stato accompagnato per accertamenti all´ospedale San Martino di Oristano
23/5/2017
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
23/5/2017
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
23/5/2017
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
© 2000-2017 Mediatica sas