Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Foto con l´amante: tentata estorsione a sassarese
S.A. 19 dicembre 2014
L´operazione è stata eseguita dalla Squadra Mobile e dalla Sezione Volanti della Questura di Sassari
Foto con l´amante: tentata estorsione a sassarese


SASSARI - Tre persone sono state arrestate per una tentata estorsione aggravata. In manette Gonario Marras, di 52 anni, di Sassari, William Pinna, 37, e Ambrogio Deledda, 58, entrambi di Nulvi.

Una 46enne sposata ha raccontato di aver ricevuto lettere da un presunto investigatore privato che minacciava di pubblicare foto che la ritraevano in compagnia del suo amante. Per evitare lo scandalo le è stato chiesto di pagare 12 mila euro.

Ieri la donna, d'accordo con gli agenti della Squadra mobile di Sassari, ha dato appuntamento al suo intermediario e agli aguzzini per il pagamento della cifra stabilita per evitare di mettere a repentaglio il suo matrimonio. L'incontro è avvenuto sotto gli occhi degli uomini della Questura di Sassari, che hanno così arrestato i tre per tentata estorsione aggravata.

Ultimo aggiornamento alle 14
Commenti
15:55
La Questura di Sassari ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di divieto di accedere alle manifestazioni sportive (Daspo) con obbligo di firma per tre anni
25/3/2017
I Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 31enne, già noto alle Forze dell´ordine, coinvolto nel traffico illecito di sostanze stupefacenti. L´algherese è stato sottoposto ai domiciliari nella propria abitazione, a disposizione dell’Autorità giudiziaria sassarese
11:12
Nella tarda serata di sabato, nel corso della prima delle due giornate della Sagra degli agrumi, un 34enne, forse a causa di qualche bicchiere di troppo, ha prima infastidito alcune persone e poi avrebbe colpito i militari e gli agenti della Polizia locale. E´ stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale
25/3/2017
Nei giorni scorsi, è stato arrestato un uomo di nazionalità romena, ritenuto responsabile di furto aggravato, e sono state deferite in stato di libertà due 60enni autrici di furti seriali in diverse attività commerciali del capoluogo barbaricino
© 2000-2017 Mediatica sas