Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaAmbiente › I sassaresi giocano con gli ecovolontari
S.I. 18 dicembre 2014
Tra le esposizioni i cittadini hanno trovato una riproduzione dell´ecocentro comunale, una esposizione dell´associazione “Mani in movimento”
I sassaresi giocano con gli ecovolontari


SASSARI - Tra le esposizioni i cittadini hanno trovato una riproduzione dell'ecocentro comunale, una esposizione dell'associazione “Mani in movimento”, che ha destato l'interesse dei numerosi passanti. Era inoltre presente un apposito stand dedicato a Wiki Waste, la nuova App lanciata dal settore Ambiente del Comune di Sassari e che può essere scaricata gratuitamente su smartphone e tablet, per aiutare i cittadini della gestione dei rifiuti.

Gradevolissima è stata la presenza degli ecovolontari dell'associazione “Incontrocorrente” che, oltre a partecipare attivamente alle attività di informazione dei cittadini, hanno proiettato un video sulle loro attività. A portare un ulteriore tocco di allegria, infine, ci hanno pensato i dottori clown dell'associazione "Perditempo del sism", che hanno regalato sorrisi a grandi e piccini.

La manifestazione si è svolta nell’ambito del Piano di Comunicazione dell’Ati Gesenu-Cns Consorzio Formula Ambiente. Ed è stata condotta dagli stessi volontari e dai giovani che partecipano al progetto ESN (Erasmus).
Commenti
21:39
4milioni per il rifinanziamento del meccanismo di premialità 2017 che incentiva la raccolta differenziata nei Comuni: li ha programmati la Giunta regionale, approvando una delibera proposta dall’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano per l’attuazione dell’atto di indirizzo sullo sviluppo delle raccolte differenziate dei rifiuti urbani nel territorio regionale
18/10/2017
Migliora sensibilmente il decoro in Riviera del Corallo. Lavori in corso sul verde: Potature, cura dei prati, campagna a lungo termine per i trattamenti fitosanitari delle palme. A breve, aprirà il cantiere verde nella Pineta di Maria Pia
17/10/2017
La prima edizione della manifestazione è stata organizzata «per dimostrare che la pratica in progressione lungo tutto il percorso della via ferrata del Cabirol non solo è sicura, ma se effettuata rispettando alcune semplici regole, diventa estremamente divertente», ha spiegato Walter Curreli, organizzatore della manifestazione
© 2000-2017 Mediatica sas