Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Duplice omicidio a Buddusò, assolti i 3 imputati
S.A. 2 dicembre 2014
Per la Corte d´Assise di Sassari Gianni Manca, Giovanni Antonio Canu e Salvatore Brundu non sono i responsabili del duplice omicidio di Antonio Bacciu e di suo zio Giovanni Battista
Duplice omicidio a Buddusò, assolti i 3 imputati


SASSARI - Assolti per non aver commesso il fatto. Per la Corte d'Assise di Sassari Gianni Manca, Giovanni Antonio Canu e Salvatore Brundu non sono i responsabili del duplice omicidio di Antonio Bacciu e di suo zio Giovanni Battista.

La Corte, presieduta da Pietro Fanile, a latere Teresa Castagna, dopo otto ore di camera di consiglio ha pronunciato lunedì pomeriggio la sentenza che lascia senza soluzione l'agguato del 29 aprile 2011 a Biderosu, nelle campagne di Buddusò.

Per quel delitto il pm Carlo Scalas aveva chiesto la condanna all'ergastolo dei tre imputati. I difensori Antonio Secci, Claudio Mastrandrea, Sara Luiu e Speranza Benenati avevano, invece, insistito sulla totale infondatezza dell'accusa, basata su elementi indiziari non supportati da riscontri oggettivi evidenti, a iniziare dall'arma del delitto e dal movente.
Commenti
13:54
I finanzieri di Cagliari, Sarrocch ed Iglesias hanno sequestrato 24.844 giocattoli e 323.586 articoli elettrici recanti il marchio di conformità “Ce” contraffatto e considerati pericolosi per la salute dei consumatori
13/12/2017
Obbligo di firma all´Ufficiale che rivestiva l’incarico dal giugno del 2015. Il funzionario risulta gravemente indiziato per il reato di truffa aggravata e continuata ai danni del Comune, nonché per varie ipotesi di reato tra cui l’abuso di atti d’ufficio, il peculato e l’omessa denuncia. la nota delle Fiamme Gialle
13/12/2017
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante a Capoterra nel settore della costruzione di edifici. Si parla di oltre 275mila euro occultati al fisco
© 2000-2017 Mediatica sas