Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: una brutta Dinamo perde in Sicilia
Antonio Burruni 1 dicembre 2014
Al PalaFantozzi di Capo d´Orlando, il Banco di Sardegna Sassari perde 72-71 contro l'Upea nel posticipo dell´ottava giornata del massimo campionato nazionale. Biancoblu secondi, con Venezia solitaria in testa ala classifica con due punti di vantaggio. E domenica arriva Milano
Basket: una brutta Dinamo perde in Sicilia


SASSARI - Al "PalaFantozzi" di Capo d´Orlando, il Banco di Sardegna Dinamo Sassari perde 72-71 contro l'Upea nel posticipo dell´ottava giornata del massimo campionato nazionale. Biancoblu secondi, con Venezia solitaria in testa ala classifica con due punti di vantaggio. E domenica sera, al "PalaSerradimigni" arriva l'Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano.

PRIMO QUARTO. Buona partenza dei locali, che volano sull'8-4 trascinata da Hunt. Brooks e Lawal ricuciono lo strappo, ma la tripla di Burgess vale il +3 Upea. Gioco veloce da parte delle due squadre, ma la precisione al tiro latita un po'. Lo schiaccione di Hunt porta al 13-8. Devecchi mette un libero, ma l'ennesimo rimbalzo di Hunt fa da trampolino per la schiacciata in contropiede di Henry: +6. Sosa mette la tripla, ma Hunt va già in doppia cifra (10 punti ed 8 rimbalzi): 17-12 e prima sirena.

SECONDO QUARTO. Logan apre il secondo periodo con una tripla, ma non c'è ritmo nei tiri dei sassaresi, che sprecano troppo. Nonostante questo, il risultato resta in equilibrio. La tripla di Sanders vale il -1 e quella di Devecchi vale il primo sorpasso Dinamo: 21-23. Soragna risponde con la stessa moneta, per il nuovo +1 locale. Quattro punti consecutivi di Dyson portano la Dinamo per la prima volta sul +3. Gioco a lungo fermo per un doppio tecnico, che crea confusione, ma non distrae Lawal, che mette i due liberi. Dyson recupera un'altra palla e c'è il 24-31, che diventa +9 con il contropiede concretizzato da Lawal tra le proteste del pubblico di casa. Anche Burgess va in doppia cifra con una tripla ed Henry firma il 29-33. Brooks mette la bomba del +7, ora è fondamentale rimanere con i nervi apposto, perchè il palazzetto è una bolgia. Anche Sosa la mette dall'angolo ed il vantaggio biancoblu è da doppia cifra. Un libero di Henry ed un'entrata di Freeman mandano le due squadre negli spogliatoi sul 32-39.

TERZO QUARTO. Al rientro dall'intervallo lungo, Hunt segna i primi due punti al limite dei 24”. Dyson va in doppia cifra per il +7 Dinamo. La schiacciata di Lawal gli vale la doppia cifra e coach Griccioli si arrabbia per la direzione arbitrale: time-out Capo d'Orlando. I siciliani si affidano a Freeman ed Hunt, ma Sosa trova due triple che lo mandano in doppia cifra (12 punti). La bomba di Chessa vale il +11 Dinamo. Archie fa ½ dalla lunetta e Sosa firma un gioco da tre punti (44-57). Due triple di Soragna tengono in gioco Capo d'Orlando, mentre Todic trova da sotto i primi punti della sua partita. Una bomba di Burgess allo scadere, chiude il terzo periodo sul 53-59, con la Dinamo che dovrà difendere il +6 negli ultimi dieci minuti.

QUARTO QUARTO. Il quarto decisivo si apre con un libero di Burgess. Il solito Hunt firma il -3 e Freeman sfiora il pari (canestro da due punti e subisce fallo, ma spreca il libero del 59-59). Lawal commette il quinto fallo e lascia la sua squadra con ancora 7' da giocare sotto le plance. Il sorpasso è ancora di Freeman e Burgess vale il +3 Upea. Si gioca punto a punto, ma la tripla di Freeman vale il 65-61. Bruttissimo momento per la Dinamo (appena 2 punti segnati in sei minuti, contro i 13 subiti), che spreca troppo al tiro. Freeman mette la tripla e coach Sacchetti chiama il time-out. Dyson trova il -5, ma gli risponde Henry. A 2'31” dalla fine, arriva il quinto fallo di Archie. Sanders firma il 70-67 a 1'47” dalla sirena, sarà bagarre fino alla fine. Lo schiaccione dello stesso Sanders in faccia ad Hunt vale il -1 e c'è la palla in mano Dinamo con i passi fischiati ad Henry. Il ferro siciliano sputa la palla del sorpasso. Fa 2/2 dalla lunetta. Canestro di Brook: 72-71 a 20” dalla fine. Soragna spreca dalla lunetta a-15”, ma la Dinamo spreca due tiri della vittoria. Finisce con Capo d'Orlando in festa.

UPEA CAPO D'ORLANDO-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 72-71:
UPEA CAPO D'ORLANDO: Archie 1, Freeman 15, Hunt 16, Basile, Soragna 11, Nicevic, Pecile, Karavdic, Burgess 18, Henry 9, Bianconi, Strati. Coach Giulio Griccioli.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Logan 3, Sosa 15, Formenti, Sanders 9, Devecchi 4, Lawal 10, Chessa 3, Dyson 14, Brian Sacchetti, Vanuzzo, Brooks 11, Todic 2. Coach Meo Sacchetti.
ARBITRI: Seghetti, Sardella e Filippini.
PARZIALI: 17-12, 32-39, 53-59.
TIRI LIBERI: Upea 12/24; Dinamo 4/7.

I Risultati dell'Ottava Giornata:
Acqua Vitasnella Cantù-Enel Brindisi 63-73 (giocata sabato)
Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano-Consultinvest Pesaro 96-61
Giorgio Tesi Group Pistoia-Acea Virtus Roma 94-84
Granarolo Virtus Bologna- Grissin Bon Reggio Emilia 78-66
Sidigas Scandone Avellino-Dolomiti Energia Trento 84-72
Umana Reyer Venezia Mestre -Pasta Reggia Caserta 88-76
Vanoli Cremona-Openjobmetis Varese 64-53
Upea Capo d'Orlando-Banco di Sardegna Dinamo Sassari (lunedì)

La Classifica: Umana Reyer Venezia Mestre 14; Banco di Sardegna Dinamo Sassari, Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano e Grissin Bon Reggio Emilia 12; Enel Brindisi e Vanoli Cremona 10; Acqua Vitasnella Cantù, Dolomiti Energia Trento e Sidigas Scandone Avellino 8; Acea Virtus Roma, Giorgio Tesi Group Pistoia, Granarolo Virtus Bologna ed Upea Capo d'Orlando 6; Consultinvest Pesaro e Openjobmetis Varese 4; Pasta Reggia Caserta 0.

Le Partite della Nona Giornata:
Acea Virtus Roma-Vanoli Cremona
Acqua Vitasnella Cantù-Giorgio Tesi Group Pistoia
Banco di Sardegna Dinamo Sassari-Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano
Consultinvest Pesaro-Umana Reyer Venezia Mestre
Enel Brindisi-Openjobmetis Varese
Granarolo Virtus Roma Bologna-Sidigas Scandone Avellino
Grissin Bon Reggio Emilia-Upea Capo d'Orlando
Pasta Reggia Caserta-Dolomiti Trento
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas