Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › LegaPro: Torres spreca e pareggia a Vicenza
Antonio Burruni 30 novembre 2014
Al Romeo Menti, il match tra biancorossi e rossoblu, valido per la quindicesima giornata del girone A del campionato di LegaPro, finisce 3-3
LegaPro: Torres spreca e pareggia a Vicenza


SASSARI - Al “Romeo Menti” il match tra Real Vicenza e Torres, valido per la quindicesima giornata del girone A del campionato di LegaPro, finisce 3-3. Una Torres combattiva, ma sprecona, pareggia sul campo di una delle migliori squadre del girone. Un punto che, alla vigilia, avrebbe fatto la gioia dei rossoblu, ma visto l'andamento della gara (in doppio vantaggio fino a 10' dal termine), è un risultato che lascia l'amaro in bocca.

La partita è subito scoppiettante. Dopo 4' di gioco, la Torres è già in vantaggio con Maiorino, che trova la conclusione mancina vincente dai 18metri. Ma l'euforia dura soli 120”, visto che Lavagnoli si invola sulla fascia destra e mette in mezzo per Bruno, che insacca la palla del pareggio. Dopo un avvio scoppiettante, le due squadre ora iniziano a trovare le distanze tra i reparti e gli spazi si sono notevolmente ridotti. Al 22', su un calcio d'angolo battuto da Maiorino, Marchetti anticipa tutti di testa, ma è il palo ad impedire il nuovo vantaggio sassarese. Nel proseguimento dell'azione, Cafiero non trova la deviazione vincente sottomisura. Quattro minuti dopo, Cafiero apre per Maiorino, che prova il traversone per Balistreri, Ziglioli non è preciso nella respinta e sulla sfera si avventa Lisai: prima conclusione respinta ancora dal portiere e secondo tentativo fuori misura. Al 33', Marchetti finisce a terra nell'area locale: timide proteste, ma per l'arbitro è tutto regolare. Tre minuti dopo, un colpo di testa di Bruno sorvola di poco la porta torresina. Al 39', giallo anche per Pizza, che strattona Cristini. L'arbitro concede due minuti di recupero, ma il risultato non cambia e le due squadre rientrano negli spogliatoi per il riposo di metà gara sull'1-1.

La partita riprende con gli stessi ventidue effettivi che hanno disputato i primi 45' di gioco. Al 52', Maiorino entra in contatto con un difensore vicentino e finisce a terra in area locale, ma il fischio dell'arbitro vale un cartellino giallo per il rossoblu. Un minuto dopo, i pericoli arrivano ancora una volta da un colpo di testa di Bruno, ma anche stavolta la mira è di poco alta. A stretto giro di posta, è un'incornata di Baraye a costringere Ziglioli al salvataggio in corner. Dopo 10' dalla ripresa dell'ostilità, arriva il primo cambio locale, con Malagò al posto di Pavan. Un minuto dopo, ammonito Piccinni, per fallo su Baraye. Poco oltre l'ora di gioco, mister Cosco inserisce Foglia al posto dello stesso Baraye. Quattro minuti dopo, anche Infantino prende il posto di Balistreri. Torres nuovamente in vantaggio al 70' con Marchetti, che nell'azione scaturita da un tiro dalla bandierina, trova l'incornata vincente su suggerimento dall'out destro di Imparato. Un minuto dopo, ammonizione anche per Giuffrida, che strattona Lavagnoli. Al 73', i padroni di casa provano ad inserire Gallippini al posto di Cristini. Due minuti dopo, la Torres cala il tris con Foglia, che capitalizza nel migliore dei modi una ripartenza creata da Infantino. Cinque minuti dopo, Bruno riapre la partita trasformando un calcio di rigore concesso per fallo di Lisai sul nuovo entrato Gallippini. Ed in tre minuti, il Real Vicenza trova anche il pari: Odogwu innesca Bruno, che supera Testa con una palombella, che consente a Bardelloni di insaccare di testa nella porta sguarnita. La Torres pare non riesca proprio ad uscire da questo suo momento negativo, che le sta facendo perdere tanti punti che sembravano già in mano. L'arbitro concede quattro minuti di recupero, ma il risultato non cambia più, con la Torres che recrimina sulla grande occasione sprecata.

REAL VICENZA-TORRES 3-3:
REAL VICENZA: Ziglioli, Beccaro, Vannucci, Pavan (10' st Malagò), Piccinni, Carlini, Lavagnoli, Cristini (28'st Gallippini), Bruno, Dalla Bona, Bardelloni. Allenatore Michele Marcolini.
TORRES: Testa, Cafiero, Imparato, Giuffrida, Marchetti, Migliaccio, Lisai, Pizza, Balistreri (20'st Infantino), Maiorino, Baraye (16'st Foglia). Allenatore Vincenzo Cosco.
ARBITRO: Davide Andreini di Forlì.
RETI: 4' Maiorino, 6' Bruno, 25'st Marchetti, 30'st Foglia, 35'st Bruno (rig.), 38'st Bardelloni.
Commenti
3/12/2016
«Credete in me, non vi deluderò», dichiara l´attaccante, nuovo arrivato alla corte di mister Massimiliano Paba. Il Latte Dolce del presidente Roberto Fresu saluta l'arrivo del nuovo giocatore biancoceleste
17:06
Dopo una serie di sconfitte consecutive, i rossoblu ritrovano i propri tifosi e pareggiano a reti bianche contro il Città di Castello al Vanni Sanna, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G
17:50
A Foligno, la compagine biancoblu conquista i tre punti in palio nella quattordicesima giornata del girone G, grazie alla tripletta di Palmas ed alla rete del neoacquisto Canalini
16:55
Allo stadio Adriatico il match tra abruzzesi ed isolani, valido per la quindicesima giornata del massimo campionato finisce 1-1. Alla rete di Borriello nel primo tempo, ha risposto Caprari nel primo minuto di recupero
17:33
Nella settima giornata del girone 1 del campionato nazionale di serie B, il Monferrato si impone per 32-20, conquistando l´intera posta in palio
21:47
I biancoverdi hanno sbancato per 1-2 il campo del San Giorgio Perfugas, mentre i giallorossi hanno perso 5-0 in casa dell´Ottava
3/12/2016
Scambio di portieri con il Castelsardo: parte Walter Frau, arriva il 17enne olmedese Mattia Orecchioni. Perfezionato il trasferimento del giocatore che arriva ad Uri a titolo definitivo
16:32
Al Gran Sasso d´Italia, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, i verdeazzurri vengono puniti con due reti nel primo tempo da L´Aquila
30/11/2016
Questa sera, alle ore 21, lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospiterà il match valido come gara unica degli ottavi di finale
3/12/2016
I bianchi galluresi hanno ceduto per 4-1 sul campo della Carrarese, nel match valido per la sedicesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro. Di Kouko la rete della bandiera isolana
3/12/2016
Nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, la compagine ogliastrina batte per 5-3 il Flaminia
© 2000-2016 Mediatica sas