Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: Centro Intermodale più vicino
S.I. 27 novembre 2014
La commissione bilancio approva all´unanimità e domani si discute in consiglio comunale. La richiesta di introduzione dell´emendamento è stata fatta dal sindaco Nicola Sanna
Sassari: Centro Intermodale più vicino


SASSARI – E' stato approvato questa mattina all'unanimità, nella commissione Bilancio del Comune di Sassari, l'emendamento all'assestamento generale di bilancio 2014 relativo al finanziamento regionale per il centro intermodale e le bonifiche dell'area di via XXV Aprile. La richiesta di introduzione dell'emendamento è stata fatta dal sindaco Nicola Sanna che ieri era a Cagliari per la predisposizione degli atti della convenzione con Regione e Arst per l'utilizzo dello stanziamento di 28.780.000 euro per il centro intermodale e dei 3 milioni di euro per le bonifiche.

«Per accelerare la possibilità di spendita dei fondi – afferma il primo cittadino di Sassari Nicola Sanna – abbiamo deciso di presentare un emendamento all'assestamento di bilancio che sarà discusso domani in consiglio comunale». Oggi l'assestamento di bilancio e l'emendamento sono stati illustrati dall'assessora al Bilancio Amalia Cherchi nella commissione presieduta dal consigliere Salvatore Sanna.

«Con questo emendamento – aggiunge il sindaco – si risparmiano dai tre ai quattro mesi di tempo. Altrimenti avremmo dovuto attendere l'approvazione del bilancio di previsione 2015 che, per quanto l'amministrazione comunale possa predisporre in tempi brevi, oggettivamente non può essere predisposto sino a che Stato e Regione non approvino i loro bilanci di previsione. Atti che saranno assunti dall'amministrazione regionale non prima del 31 dicembre 2014 o di gennaio.

Nella foto il rendering di un centro modale
Commenti
19:45 video
Differente la situazione sulla riscossione coattiva che sarà affidata a ditte esterne per ragioni di «efficienza ed economicità». Le immagini integrali della seduta di consiglio comunale di giovedì ad Alghero
13:12
La delibera è stata respinta con tredici voti contrari (quelli della Minoranza, ai quali si sono aggiunti quelli di Mariangela Massenti, Giampaolo Lilliu, Stefano Mureddu e Marco Piras) e dodici a favore (i consiglieri di Maggioranza)
28/7/2016
L'Aula di Alghero è chiamata a discutere la delibera illustrata nei giorni scorsi in commissione in cui si propone l'esternalizzazione della riscossione coattiva dei tributi comunali. La forte reazione dell'amministratore unico che difende l'operato della partecipata in una lettera inviata ai consiglieri a poche ore dalla seduta. E' la definitiva rottura
© 2000-2016 Mediatica sas