Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaLavoro › Sennori: Consiglio approva bando per il lavoro
S.I. 27 novembre 2014
Il Consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento del servizio civico, inserendo norme volte a evitare che le chiamate al lavoro e i relativi sussidi economici
Sennori: Consiglio approva bando per il lavoro


SENNORI - Il Consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento del servizio civico, inserendo norme volte a evitare che le chiamate al lavoro e i relativi sussidi economici finalizzati al reinserimento sociale di persone e nuclei familiari che versano in situazioni economiche disagiate siano assegnati a individui che, nella realtà, non hanno necessità di un aiuto finanziario. Il bando per l’assegnazione i sussidi del servizio civico, con le relative chiamate al lavoro, sarà aperto da lunedì 1 dicembre e le domande per partecipare dovranno essere inoltrate agli uffici del Servizio sociale entro il 19 dicembre.

In base al nuovo regolamento la graduatoria finale per l’assegnazione dei sussidi non metterà più in primo piano il reddito Isee, ma la composizione del nucleo familiare. «Ci siamo resi conto che il reddito Isee spesso distorce la realtà perché è riferito all’anno precedente. Capita spesso che nel frattempo le condizioni lavorative e di reddito dei nuclei familiari siano cambiate e persone che prima potevano contare su un lavoro, al momento della presentazione della domanda al servizio civico sono disoccupate», precisa l’assessore Satta. Il nuovo regolamento prevede la possibilità che chi presenta la domanda d’inserimento nella graduatoria del servizio civico possa ricevere una visita domiciliare, da parte dell’Assistente Sociale del Comune, per verificare la conformità delle dichiarazioni rilasciate con la richiesta di sussidio. Altre verifiche sul patrimonio familiare potranno essere fatte dagli uffici comunali accedendo ai dati catastali e dell’Agenzia dell’Entrate. Resta la possibilità che il Comune chieda agli assegnatari del sussidio che dovessero avere debiti pendenti con l’Amministrazione (tributi locali) di compensare il debito con la trattenuta di una parte del sussidio stesso.

Le persone che saranno chiamate a svolgere il servizio civico, saranno impiegate in lavori di pubblica utilità, per un mese di lavoro continuativo, in diversi ambiti: diserbo stradale, vigilanza nelle scuole, assistenza alle persone anziane e ai disabili, custodia, pulizia e manutenzione del patrimonio comunale, supporto alle attività culturali, collaborazione con i vari uffici del Comune in base alle attitudini professionali. Dovranno rispettare un codice di comportamento e giustificare eventuali assenze, pena sanzioni pecuniarie e la sospensione dal servizio.

Al bando possono partecipare i cittadini residenti a Sennori da almeno due anni. Le domande possono essere consegnate da martedì 2 dicembre fino al 19 dicembre previo colloquio con l’Assistente Sociale, Francesca Saba. Si informa inoltre che per tutto il periodo l’ufficio Servizio Sociale aprirà tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 11.00.


Nella foto Sennori
Commenti
11:01
Il tirocinio retribuito, della durata di sei mesi, sarà attivato indicativamente a partire da giovedì 1 settembre e riguarderà l’Area Tecnica
19:00
In programma lunedì mattina la firma del protocollo d´intesa su welfare aziendale e conciliazione vita-lavoro nella Regione Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas