Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSanità › Allarme Ebola: formazione a Sassari
S.I. 27 novembre 2014
L’Unità di Crisi Locale per il Nord Sardegna istituita presso la Asl 1, nel cui territorio è ubicata l’U.O. di Malattie Infettive della Aou di Sassari, è punto di riferimento delle Asl di Olbia, Nuoro e Lanusei, nell’eventualità di sospette infezioni da Ebola
Allarme Ebola: formazione a Sassari


SASSARI – Si è tenuto i giorni scorsi, presso la sala convegni dell’ Ospedale Santissima Annunziata, il “Corso di aggiornamento per la gestione di casi di sospetta infezione da virus ebola e patologie affini ex art.37 d.lgs. 81/08”, un’attività di formazione necessaria perché sia garantita la corretta gestione in tutti i Presidi Sanitari dell’Isola di eventuali casi di sospetta infezione. La formazione è frutto di una sinergia tra la Aou di Sassari e la Asl di Sassari così come indicato dal Protocollo Operativo Regionale Malattia da virus Ebola (Mev) Gestione degli eventuali contatti e casi sospetti nel territorio regionale.

L’Unità di Crisi Locale per il Nord Sardegna istituita presso la Asl 1, nel cui territorio è ubicata l’U.O. di Malattie Infettive della Aou di Sassari, è punto di riferimento delle Asl di Olbia, Nuoro e Lanusei, nell’eventualità di sospette infezioni da Ebola. Il corso, infatti, ha coinvolto gli operatori del 118, il personale dell’Igiene Pubblica, i servizi prevenzione e protezione, i medici competenti e di pronto soccorso delle Asl di Sassari, Olbia, Nuoro e Lanusei.

Nelle due giornate gli aspetti clinici sono stati illustrati dalla Professoressa Maria Stella Mura, Responsabile della U.O. di Malattie Infettive della Aou di Sassari mentre al Dottor Fiorenzo Delogu e la Dott.ssa Luciana Contini del Servizio di Igiene Pubblica della Azienda Sanitaria Locale di Sassari, è spettato il compito di spiegare l’organizzazione regionale per la gestione degli eventuali casi sospetti nel rispetto dei Protocolli sanitari e delle disposizioni operative definite a livello nazionale dai due Ministeri dell’Interno e della Salute.

Infine, il Medico Competente della Asl di Sassari Maria Antonietta Bullitta e Alessandra Peckman - Aspp della ASL di Sassari unitamente al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione della Aou di Sassari, Antonio Piga e Anna Laura De Biasio del medesimo Servizio, hanno presentato i Dispositivi di Protezione Individuale, strumenti di precauzione quali guanti, sovra camicie, tute, mascherine, visiere e/o occhiali, previsti dalle disposizioni nazionali. In chiusura il Dottor Marco Mannazzu della U.O. di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliero Universitaria ha condotto le esercitazioni pratiche per illustrare le modalità di vestizione e svestizione in sicurezza dei Dispositivi di Protezione Individuale.
Commenti
22:11
Pubblicati sei avvisi sul sito internet dell´azienda di Via Coppino: tre per profili tecnici ed altrettanti per profili amministrativi
20:18
Il direttore generale presenta ai direttori delle unità operative gli interventi in cantiere. Al Santissima Annunziata sono entrate in funzione due nuove sale operatorie con accreditamento provvisorio. Entro venerdì 30 giugno, sarà approvato il progetto esecutivo per la ristrutturazione delle altre sale dell´ospedale di Via De Nicola. Previsti anche interventi di ristrutturazione ed acquisti di piccole e medie attrezzature
24/6/2017
La direzione generale dell´Aou Sassari adotta una delibera che riconosce il servizio svolto dalle associazioni di volontariato da gennaio a giugno, stabilisce l´importo per il 2016 ed avvia le procedure per una manifestazione di interesse propedeutica all´indizione di una gara d´appalto
22/6/2017
I lavori avranno un costo di circa 50mila euro, già completati al Materno infantile. Pannelli con foto storiche della città sui muri perimetrali delle cliniche di San Pietro
23/6/2017
Confermata la visita nell’Isola della Commissione d´inchiesta sugli infortuni sul lavoro. Giovedì 13 e venerdì 14 luglio, in programma due giorni di audizioni e sopralluoghi negli stabilimenti
© 2000-2017 Mediatica sas