Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Ecco il comitato Monserrato-Rizzeddu: plaude il Pd
S.I. 24 novembre 2014
«Il Pd cittadino - spiega Fabio Pinna - lavorerà con i propri rappresentanti nell’Amministrazione Comunale perché siano avviati percorsi che facilitino la formazione ed il funzionamento in città di più comitati di quartiere i quali dovranno conservare la loro natura volontaria, spontanea e apartitica.»
Ecco il comitato Monserrato-Rizzeddu: plaude il Pd


SASSARI - «Nei giorni scorsi si è assistito alla nascita del Comitato di Quartiere “Monserrato-Rizzeddu». E’ Fabio Pinna segretario dell’Unione Comunale di Sassari a commentare quella che evidenzia essere «una notizia sicuramente positiva e che vale la pena riprendere perché queste ritrovate forme associative, apartitiche ed aperte a chiunque voglia impegnarsi in maniera volontaria, rappresentano uno strumento di consultazione popolare e di confronto utilissimo per ogni amministrazione o forza politica presente nel territorio oltre che essere, naturalmente, un nuovo ed efficace strumento che consente la partecipazione “spontanea” dei cittadini che vivono i problemi e le difficoltà dei quartieri nei quali risiedono o lavorano».

«In un periodo storico nel quale sono evidenti i segnali di un pericoloso cedimento della coesione sociale - continua Pinna - che tiene in piedi il nostro sistema democratico, in un momento nel quale la crisi economica che stiamo vivendo mette a dura prova l’esercizio di azioni di solidarietà e difesa dei diritti minimi, vedere che liberi cittadini si incontrano e si mettono insieme per rappresentare interessi collettivi, seppur di quartiere, non può che far ben sperare per il futuro non solo della nostra città».

«Vedere che questo percorso si è aperto in maniera spontanea ci fa comprendere che fu giusta la scelta che il Partito Democratico ha fatto nel sostenere ed incoraggiare, nel programma elettore che ci ha visto vincenti nelle recenti elezioni comunali, la nascita dei Comitati di Quartiere in città. Per questo motivo, il PD cittadino - chiude Pinna - lavorerà con i propri rappresentanti nell’Amministrazione Comunale perché siano avviati percorsi che facilitino la formazione ed il funzionamento in città di più comitati di quartiere i quali dovranno conservare la loro natura volontaria, spontanea e apartitica.»

Nella foto (a sinistra) Fabio Pinna
Commenti
29/7/2016
I rappresentanti degli otto Comuni - Sassari, Alghero, Castelsardo, Porto Torres, Sennori, Sorso, Stintino e Valledoria - hanno firmato l´atto costitutivo della Rete metropolitana del Nord Sardegna
10:24 video
Il presidente della Regione Francesco Pigliaru e il presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi hanno firmato a Sassari, nell´Aula Magna dell´Università, il Patto per la Sardegna. Renzi, come ha ricordato il sindaco Nicola Sanna, è il secondo premier che viene in visita a Sassari (il primo fu Alcide De Gasperi nell’immediato secondo dopoguerra). Presenti tutte le massime istituzioni
11:06
Il portavoce nazionale del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Camera, insieme alla parlamentare sarda Emanuela Corda, si presenterà per sollecitare l´Agenzia delle Entrate nell´applicazione della legge 228
28/7/2016
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
17:24
Un ritrovato quoziente di ragionevolezza conduce il consigliere Pais e il gruppo consiliare di Forza Italia di guadagnare le posizioni dell’Udc, anche ad oltre sei anni di distanza dal disatteso programma di interventi a favore della famiglia approvato dal consiglio comunale nel 2010 e rimasto lettera morta, così come i precedenti atti in materia di sostegno alla famiglia
28/7/2016
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
28/7/2016
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
© 2000-2016 Mediatica sas