Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Torres-Francoforte: le voci dagli spogliatoi
A.B. 12 novembre 2014
Nella conferenza stampa post partita, si sono presentati ai microfoni i tecnici delle due squadre, Mario Pompili e Colin Bell, ed il portiere rossoblu Mimma Fazio
Torres-Francoforte: le voci dagli spogliatoi


SASSARI - Nella gara di ritorno valida per gli ottavi di finale della Uefa Women’s Champions League la Torres perde in casa contro il Franforte per 0-4 [LEGGI] . Nella conferenza stampa post partita, si sono presentati ai microfoni i tecnici delle due squadre ed il portiere rossoblu Mimma Fazio. Il primo a rispondere alle domande dei cronisti è il mister tedesco Colin Bell: “Dal punto di vista tecnico abbiamo fatto quasi tutto bene e sono molto soddisfatto. Non abbiamo dato spazio alla Torres, abbiamo giocato come volevamo senza dare occasioni da rete alle nostre avversarie. Sia qui sia a Francoforte la Torres ha combattuto con tutti i mezzi a sua disposizione, la prestazione di oggi è sicuramente migliore rispetto a quella di Francoforte”. Il tecnico si rivolge in italiano per le sue ultime considerazioni: “Sono felice di aver vinto ma soprattutto voglio ringraziare la società e la squadra per l’ospitalità. A Francoforte abbiamo avuto modo di conoscerci e qui abbiamo avuto una grande accoglienza; ce ne andiamo dalla Sardegna con un ottimo ricordo e auguro alla Torres le migliori fortune”.

Queste le parole di Mario Pompili, quest’oggi tecnico delle ragazze rossoblu: “Faccio i complimenti alla squadra che ha disputato, a monte di tutto ciò che è accaduto in questi giorni, una buona gara, non era facile. Abbiamo cercato di migliorare la prestazione fatta a Francoforte e ci siamo riusciti. Purtroppo il divario tra noi e loro è ancora tanto ma, in prospettiva del campionato, sono molto fiducioso e possiamo fare molto bene. Si sono viste tante cose positive in questa partita. Con l’organico così ristretto a causa degli infortuni, la Torres deve migliorare. Nel prosieguo ci saranno da rivedere molte cose, ma questo spetterà al nuovo allenatore. Per quanto riguarda il campionato – conclude il tecnico – sono molto fiducioso”.

Il portiere Fazio, una delle protagoniste della gara, analizza così il post-partita: “Sono stata molto impegnata, loro sono una squadra forte, con una grande esperienza in campo internazionale. Abbiamo cercato di fare la nostra partita e, nonostante qualche distrazione difensiva, abbiamo retto l’urto delle nostre avversarie. Questa esperienza può insegnarci tanto, confrontarci con realtà così importanti aiuta a crescere. Per me è stata la prima esperienza in campo internazionale ed è stato un onore poter giocare contro una squadra forte e titolata come il Francoforte”. A conclusione della conferenza stampa, anche il presidente della compagine teutonica ha voluto ringraziare la Torres al termine di questo doppio confronto. Per la squadra tedesca prosegue il cammino in Champions, mentre per le rossoblu è tempo di rituffarsi nel campionato di Serie A.

Nella foto: Mimma Fazio, Mario Pompili e Colin Bell
Commenti
18:27
Il 30enne cagliaritano Claudio Pani ha vinto il campionato di Malta con la maglia de La Valletta. Per lui, anche una presenza in serie A con il Cagliari, nel 2004/05, contro la Juventus
29/5/2016
I rossoblu perdono di misura contro i galluresi nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D. In palio, c´era l´accesso alla griglia dei ripescaggi per il campionato di Lega Pro 2016/17
28/5/2016
Il presidente Massimo Giulini ed il direttore sportivo Stefano Capozucca vogliono rinforzare una squadra che, per la prima volta nella sua storia, ha vinto il campionato di serie B ed è stata promossa meritatamente per la serie A 2016/17
9:00
Il 45enne tecnico sassarese è stato confermato all’unanimità dal direttivo guidato dal presidente Angelo Schiaffino
29/5/2016
I bianchi di mister Mignani battono 0-1 la Torres nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D e punta ad una buona posizione nella griglia dei ripescaggi
© 2000-2016 Mediatica sas