Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Calcio femminile: Torres ospita il Francoforte
A.B. 11 novembre 2014
Domani pomeriggio, sul manto erboso del Vanni Sanna, le rossoblu sfideranno le teutoniche nel match di ritorno degli ottavi di finale della Uefa Women’s Champions League
Calcio femminile: Torres ospita il Francoforte


SASSARI – Mercoledì 12 novembre, alle ore 15, sul manto erboso del “Vanni Sanna” di Sassari, la Torres sfiderà il Francoforte nel match di ritorno degli ottavi di finale della Uefa Women’s Champions League. Il match di andata ha registrato una secca vittoria per 5-0 in favore delle teutoniche.

Nella conferenza stampa pre-gara, si sono presentati, per la Torres, Mario Pompili (l’allenatore che siederà in panchina dopo le dimissioni di Mario Silvetti [LEGGI]), seguito dalle giocatrici Giulia Domenichetti e Joana Flaviano mentre, per i tedeschi, il tecnico Colin Bell e la giocatrice Kerstin Garefrekes. Pompili analizza così il momento della Torres: “Mi ritrovo in una situazione difficile perché sono passato dal programmare l’allenamento dei portieri a quello di un intera squadra. La partita di domani sarà molto complicata, non solo per il risultato dell’andata, ma anche per il valore delle nostre avversarie; cercheremo comunque di giocarcela e di uscire da questa coppa, se così dovrà essere, a testa alta. Noi ce la metteremo tutta per dare un bello spettacolo a chi ci seguirà. Appelli ne abbiamo già fatti tanti in passato e ci auguriamo che domani il pubblico di Sassari venga a sostenerci, a prescindere dal risultato finale”.

“Nella gara d’andata – ricorda il vicecapitano Giulia Domenichetti - credo che al secondo tempo siamo state più attente alla fase difensiva. Dobbiamo avere più coraggio nella fase di possesso, perché a Francoforte, vuoi per inesperienza vuoi per la giovane età della squadra, abbiamo rinunciato a giocare. Siamo una buona squadra e nel calcio si può perdere ma c’è modo e modo. Riguardo le dimissioni, non siamo rimaste sorprese, era nell’aria. Magari non ci si aspettava oggi ma lo sapevamo. Noi siamo professioniste quindi scenderemo in campo e faremo ciò che Mario Pompili ci dirà di fare. La Champions è una grande competizione che incuriosisce il pubblico e magari, fornendo una buona prestazione e dando vita ad una bella gara, potremmo portare qualcuno a tornare a vederci”. Ai microfoni anche Joana Flaviano: “Come ha detto Giulia, nella gara d’andata abbiamo sbagliato il primo tempo mentre, nella seconda parte, abbiamo sicuramente fatto meglio. Dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo fatto”.

Per i tedeschi del Francoforte, queste le parole del tecnico Colin Bell. “Siamo felici di essere qui e siamo dispiaciuti per le dimissioni del mister Mario Silvetti. Ci auguriamo per tutta la squadra che trovi al più presto possibile la soluzione migliore, sono ragazze stupende con cui lavorare. In questa partita cercheremo di fare la nostra partita con la grinta di sempre per portare a casa il risultato”. Ai microfoni dei cronisti anche la giocatrice Kerstin Garefrekes, capitano e talentuosa centrocampista: “Il nostro obiettivo è vincere, come in ogni partita. Nella gara d’andata abbiamo messo una seria ipoteca sul risultato ma ogni gara fa storia a se e dobbiamo pensare a dare il meglio nella partita di domani”.

Nella foto (di Alessandro Sanna): Mario Pompili e Colin Bell
Commenti
15:21
Cambio di guida tecnica alla Torres. Entro domani, verrà annunciato il nome del nuovo mister. Intanto, l´allenamento di oggi sarà guidato dall’allenatore della Juniores Pippo Zani
10:19
La notizia era nell´aria da tempo. Dopo la sconfitta casalinga contro il Genoa, la società rossoblu ha interrotto la collaborazione anche con l´allenatore in seconda Nicola Legrottaglie e con il tecnico Dario Rossi
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
16/10/2017
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
© 2000-2017 Mediatica sas