Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Champions femminile: duro ko per la Torres
A.B. 9 novembre 2014
Troppo Francoforte per la compagine sassarese. Le tre volte campionesse d’Europa mettono al sicuro il passaggio ai quarti di finale della Uefa Women’s Champions League con un secco 5-0 maturato nel primo tempo, grazie alla doppietta di Sasic, alle reti di Garefrekes e Boquete ed al calcio di rigore di Laudehr
Champions femminile: duro ko per la Torres


SASSARI - Troppo Francoforte per la Torres. Le tre volte campionesse d’Europa mettono al sicuro il passaggio ai quarti di finale della “Uefa Women’s Champions League” con un secco 5-0 maturato nel primo tempo. La gara è stata, soprattutto, controprova del grande divario esistente tra il calcio italiano e quello estero (e tedesco in particolare, cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni). Per le rossoblu, resta una gara di ritorno da disputare al “Vanni Sanna” (mercoledì 12 novembre, alle ore 15) e la consapevolezza di aver fatto il massimo contro avversarie tra le più quotate al mondo. Per mister Silvetti, che in settimana ha perso Serrano e Bartoli, la buona notizia (soprattutto in chiave campionato), è il recupero di Mafalda Marujo, per la quale è arrivato il via libera dopo la lunga attesa del transfert.

Avvio traumatico per la Torres che dopo i primi venti minuti della gara è già sotto di tre reti, segnate da Sasic (al 7’), Garefrekes (al quarto d'ora) e Boquete (al 19'). Il Francoforte impone la sua legge e di fronte ai propri tifosi, in uno stadio stracolmo, non lascia spazio alla manovra rossoblu. Al 25’, primo timido tentativo con Marchese che ci prova con un tiro da fuori: pallone alto sopra la traversa. Le tedesche non faticano a portarsi in avanti, ed alla mezz'ora, ancora Sasic firma il 4-0. Nei minuti di recupero, piove sul bagnato in casa sassarese. Infatti, l’arbitro Persson concede un calcio di rigore per fallo del portiere Fazio (ammonita) su Huth. Dal dischetto realizza Laudehr per il 5-0 che chiude il tempo e, con largo anticipo, anche la gara. Nella ripresa, c’è spazio anche per Carta, Maglia e Pinna. Il risultato non cambierà più ed ora solo pochi giorni e mercoledì la sfida tra la formazione più titolata d’Italia e quella più titolata di Germania, si ripeterà a Sassari.

FRANCOFORTE-TORRES 5-0:
FRANCOFORTE: Preuss, Hendrich (1'st Schmidt), Boquete, Sasic, Marozsan, Laudehr, Huth (20'st Ando), Garefrekes, Crnogorcevic, Kuznik, Fishlock (40'st Priessen). Allenatore Colin Bell.
TORRES: Fazio, Galli, Flaviano, Domenichetti, Marchese (40’st Maglia), Esposito (24'st Carta), Giugliano, Motta, Piacezzi, Marujo (35’st Pinna). Allenatore Mario Silvetti.
ARBITRO: Sara Persson.
RETI: 7' Sasic, 15' Garefrekes, 19' Boquete, 31' Sasic, 46'pt Laudehr (rig.).

Nella foto: mister Mario Silvetti
Commenti
16:32
I bianchi galluresi hanno ceduto per 4-1 sul campo della Carrarese, nel match valido per la sedicesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro. Di Kouko la rete della bandiera isolana
14:54
Domani pomeriggio, i rossoblu scenderanno in campo allo stadio Adriatico contro gli abruzzesi, nel match valido per la quindicesima giornata del massimo campionato
8:18
«C´è voglia di riscatto e siamo consapevoli dell´importanza della gara», dichiara l´allenatore biancoceleste Massimiliano Paba, in vista del match in programma oggi pomeriggio e valido per la quattordicesima giornata
13:14
Domani pomeriggio, nei match validi per la decima giornata del girone E, i giallorossi giocheranno ad Ottava, mentre i biancoverdi andranno a far visita al San Giorgio Perfugas
30/11/2016
Questa sera, alle ore 21, lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospiterà il match valido come gara unica degli ottavi di finale
9:53
Ecco le sentenze dell´organo di giustizia sportiva, relative all´ultima giornata dei campionati sardi di calcio di Eccellenza, Promozione e Prima categoria
30/11/2016
Allo stadio Luigi Ferraris di Genova, i blucerchiati si sono imposti per 3-0 sui rimaneggiatissimi rossoblu, nel match valido come gara unica dei sedicesimi di finale di Coppa Italia
1/12/2016
L’attaccante Giovanni Cuccu, 160 gol in carriera, torna a far parte della Società giallorossa all’indomani del traguardo storico della finale di Coppa Italia di Eccellenza
© 2000-2016 Mediatica sas