Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Scuola via Cilea, Sanna e Fantato verificano stabile e mensa
S.I. 6 novembre 2014
Questa volta il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, accompagnato dall´assessora alle Politiche educative Maria Francesca Fantato, si è recato nella scuola di via Francesco Cilea
Scuola via Cilea, Sanna e Fantato verificano stabile e mensa


SASSARI – Un incontro per per fare una ulteriore verifica sul servizio mensa nelle scuole dell'infanzia e delle primarie di Sassari, per sondare ancora una volta il gradimento dei piccoli alunni verso i pasti che vengono serviti giornalmente. La visita è stata anche l'occasione per prendere visione delle condizioni dell'edificio scolastico. Questa volta il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, accompagnato dall'assessora alle Politiche educative Maria Francesca Fantato, si è recato nella scuola di via Francesco Cilea che ospita due sezioni delle scuole dell'infanzia e otto classi della scuola primaria.

E così, dopo la visita alla scuola di San Donato, al centro storico di Sassari, alla quale seguiranno altri incontri programmati, primo cittadino e assessora questa volta hanno deciso di fare tappa in una scuola del quartiere di Latte Dolce e Santa Maria di Pisa. Una visita fuori programma che ha colto piacevolmente di sorpresa sia i piccoli che le loro insegnati. A mensa i bambini hanno potuto mangiare un brodo di pollo, che poteva essere condito con del formaggio grattugiato, quindi per secondo pollo e patate e per frutta una banana. Il sindaco Nicola Sanna e l'assessora Maria Francesca Fantato si sono seduti a tavola con i piccoli alunni, per condividere con loro il pasto.

Il primo cittadino ha ascoltato le impressioni dei bambini sui piatti serviti loro a pranzo e, assieme all'assessora, ha parlato con le insegnanti per avere un quadro della situazione dell'intera scuola. In particolare è emersa la necessità di una serie di interventi urgenti nella palestra scolastica, ormai da troppo tempo inutilizzata. Il sindaco Nicola Sanna, così come aveva annunciato nella lettera inviata agli istituti scolastici della città, assieme all'assessora Maria Francesca Fantato sta programmando ulteriori visite nelle scuole primarie cittadine.

Nella foto il sovralluogo nella scuola di via Cilea di Sanna
Commenti
19:28
La massima assise cittadina è stata convocata per giovedì 6 ottobre, alle ore 18, in sessione ordinaria pubblica. Trentadue i punti all´Ordine del giorno
13:27
Il sindaco Nicola Sanna ha indetto le elezioni e fissato la data per la presentazione delle candidature. A Sassari risiedono oltre 4mila stranieri, la comunità senegalese è la più numerosa
21:32
Il consigliere si difende dagli attacchi di alcuni colleghi candidati nella stessa lista di “Proposizione” che ritengono debba lasciare l’incarico «per non aver rispettato la fiducia dei propri elettori»
8:28
Mozione dei consiglieri dell´opposizione per conoscere gli esiti dell´incontro del Sindaco Wheeler con Pigliaru sul caso Autorità portuale
11:16
Poco prima delle ore 2 di questa notte, la Renault Clio del primo cittadino Andrea Fenu è andata a fuoco in Via Grazia Deledda, a Guasila. La pista dolosa non è accertata, ma è una pista seguita dalle Forze dell´ordine
16:05
Così il presidente del Consiglio, Gianfranco Ganau sull´ennesimo atto intimidatorio nei confronti di un amministratore locale
11:02
Con diciassette voti a favore e quattro contrari, la massima assise cittadina ha preso atto della surroga della consigliera dimissionaria Giannella Urru con Mariano Musu della lista Insieme
26/9/2016
Consiglio rinviato a data da destinarsi. In tilt il dispositivo dei microfoni e il servizio di videoregistrazione delle sedute consiliari che consentono a quanti più cittadini lo vogliano di conoscere ed essere aggiornati sui lavori della massima assise
28/9/2016
Convocata per venerdì pomeriggio la massima assise cittadina. Dodici i punti che compongono l´Ordine del giorno
27/9/2016
Nominati i commissari ad acta nei Comuni di Oristano e Monastir e delle Unioni di Comuni Metalla e il Mare, Alta Marmilla e Guilcier, che non hanno garantito la salvaguardia degli equilibri entro il 31 luglio scorso
© 2000-2016 Mediatica sas