Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaTeatroCartellone autunno con Variazioni Enigmatiche al Ferrroviario
S.I. 5 novembre 2014
Prosegue la rassegna “Cartellone autunno” organizzata dalla Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro con una programmazione di sei titoli che accompagneranno il pubblico sassarese
Cartellone autunno con Variazioni Enigmatiche al Ferrroviario


SASSARI - Prosegue la rassegna “Cartellone autunno” organizzata dalla Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro con una programmazione di sei titoli che accompagneranno il pubblico sassarese alla scoperta di diversi linguaggi e registri teatrali. Il Teatro Ferroviario diventa così ancora una volta un vivace polo culturale nel quale si confrontano compagnie, autori e attori sardi e non solo.

Per il quarto appuntamento della stagione l'attore e regista Stefano Cossu, in collaborazione con il progetto “Ottobre in Poesia” e con Meridiano Zero, presenta il 6 e 7 novembre “Variazioni enigmatiche” di Eric-Emmanuel Schmitt regia di Stefano Cossu con Carlo Valle e Stefano Cossu, scenografie di Mattia Enna, Luci Tony Grandi. Il lavoro è stato uno degli eventi teatrali più interessanti della scorsa stagione sassarese ora riproposto a grande richiesta dopo il successo ottenuto al debutto.

La storia narra le vicende di uno scrittore misantropo, che dopo aver ricevuto il Premio Nobel per la letteratura si ritira a vivere da solo in un’isola sperduta del Mare del Nord. Qui riceve la visita di uno sconosciuto giornalista a cui concede di essere intervistato. In una conversazione dai dialoghi intensi ed efficaci si sviscerano gli animi di questi due uomini così diversi ma legati da un destino comune fino all’inaspettato epilogo che sconfina nell’enigma.

Il 20 novembre sul palco del Ferroviario saliranno gli attori del Collettivo Interno Enki di Roma: Maria Vittoria Argenti, Teresa Campus, Ramona Fiorini, Chiara Lombardo, Terry Paternoster, Mauro F. Cardinali, Gianni D’Addario, Donato Paternoster, Alessandro Vich. In scena lo spettacolo “M.E.D.E.A big oil” testo e regia di Terry Paternoster
A chiudere la rassegna il 22 novembre sarà il Teatro de Marionetas Toni Zafra che presenta “Ars marionetistica. Una storia” lezione-spettacolo di Toni Zafra e Nadia Imperio.

La produzione è un viaggio all'interno del teatro di figura tra incontri personali, aneddoti, tecniche, materiali e poetiche. Un percorso che conduce per mano lo spettatore nel mondo dell'arte marionettistica fra Occidente e Oriente attraverso immagini, suggestioni e racconto.
Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.

Nella foto un momento di Variazioni Enigmatiche
Commenti
23/5/2016
Tutto esaurito a Tempio Pausania per la prima produzione Cinedigital. Sul palcoscenico, Barbara Begala ed Alessandro Ache
24/5/2016
I ragazzi dell´lstituto Comprensivo N.2 di Alghero porteranno in scena il celebre film "Les Choristes". L´appuntamento è per venerdì 27 Maggio alle 20.30 presso I´Auditorium del Liceo Scientifico
28/4/2016
Domani, il Liceo Classico, Musicale e Coreutico Azuni, in occasione dei quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare, mette in scena la piece, con il sostegno della Fondazione di Sardegna ed il patrocinio del Comune di Sassari
© 2000-2016 Mediatica sas