Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Dirigenti, chiesta assoluzione per Ganau e Giudici
A.B. 5 novembre 2014
Nel processo che vede imputati il presidente del Consiglio Regionale, il presidente della Provincia di Sassari ed un´altra ventina di accusati, il sostituto procuratore Giovanni Porcheddu ha spiegato che le procedure per assumere i dirigenti non hanno provocato indebiti vantaggi o danni a nessuno
Dirigenti, chiesta assoluzione per Ganau e Giudici


SASSARI – Il sostituto procuratore ha chiesto l'assoluzione del presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau (ai tempi dei fatti contestati sindaco di Sassari), del presidente della Provincia di Sassari Alessandra Giudici e di un'altra ventina di persone interessate dallo stesso capo d'accusa (tra assessori e dirigenti dei due Enti). Secondo il pm, in entrambi i casi, le procedure per assumere un dirigente non hanno procurato indebito vantaggio all’imputato né provocato danno ad altri.

I fatti risalgono al dicembre 2007, quando le assunzioni dei due dirigenti vennero effettuate seguendo una graduatoria. Questa operazione, però, frutto a tutti gli imputati un'accusa di abuso d'ufficio e di falso in atto pubblico. Di fatto, questo metodo non piacque a tre dirigenti, in quel momento in servizio in altri Enti, che sostenevano come avessero priorità d'assunzione dirigenti in mobilità da altri Enti locali.

Partita la denuncia, scattò automatica l'inchiesta della Magistratura. Dopo sette anni, però, la conclusione della requisitoria del pm fa tirare un sospiro di sollievo a tutti gli imputati, per l'arrivo della richiesta di assoluzione. Stando al ragionamento del pm, molto semplicemente, la Provincia ed il Comune avevano reale esigenza di coprire vuoti di organici e le cose vennero fatte nel rispetto delle leggi vigenti.

Nella foto: Alessandra Giudici e Gianfranco Ganau
Commenti
8:13
E´ accaduto nel pomeriggio di lunedì a Sassari, in un´abitazione nel quartiere Monte Rosello. L´uomo, 80enne e pensionato, è stato trovato dagli agenti in evidente stato confusionale
10:38
A Bosa gli agenti del Commissariato di P.S. di Macomer, avvalendosi di unità cinofile della Polizia di Stato, hanno ispezionato alcune scuole. Trovati 30 grammi di marijuana
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
20/2/2017
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
20/2/2017
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
© 2000-2017 Mediatica sas