Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Dirigenti, chiesta assoluzione per Ganau e Giudici
A.B. 5 novembre 2014
Nel processo che vede imputati il presidente del Consiglio Regionale, il presidente della Provincia di Sassari ed un´altra ventina di accusati, il sostituto procuratore Giovanni Porcheddu ha spiegato che le procedure per assumere i dirigenti non hanno provocato indebiti vantaggi o danni a nessuno
Dirigenti, chiesta assoluzione per Ganau e Giudici


SASSARI – Il sostituto procuratore ha chiesto l'assoluzione del presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau (ai tempi dei fatti contestati sindaco di Sassari), del presidente della Provincia di Sassari Alessandra Giudici e di un'altra ventina di persone interessate dallo stesso capo d'accusa (tra assessori e dirigenti dei due Enti). Secondo il pm, in entrambi i casi, le procedure per assumere un dirigente non hanno procurato indebito vantaggio all’imputato né provocato danno ad altri.

I fatti risalgono al dicembre 2007, quando le assunzioni dei due dirigenti vennero effettuate seguendo una graduatoria. Questa operazione, però, frutto a tutti gli imputati un'accusa di abuso d'ufficio e di falso in atto pubblico. Di fatto, questo metodo non piacque a tre dirigenti, in quel momento in servizio in altri Enti, che sostenevano come avessero priorità d'assunzione dirigenti in mobilità da altri Enti locali.

Partita la denuncia, scattò automatica l'inchiesta della Magistratura. Dopo sette anni, però, la conclusione della requisitoria del pm fa tirare un sospiro di sollievo a tutti gli imputati, per l'arrivo della richiesta di assoluzione. Stando al ragionamento del pm, molto semplicemente, la Provincia ed il Comune avevano reale esigenza di coprire vuoti di organici e le cose vennero fatte nel rispetto delle leggi vigenti.

Nella foto: Alessandra Giudici e Gianfranco Ganau
Commenti
13:24
La macabra scoperta è stata fatta oggi dai Vigili del Fuoco, intervenuti in seguito alla segnalazione di una perdita d´acqua in un´abitazione di San Gavino Monreale
25/5/2016
L´incidente si è registrato nella serata di oggi in Via Buonarotti, nel popoloso quartiere di Monte Rosello. Lo scoppio ha provocato una pioggia di calcinacci. Un 50enne è stato accompagnato all´ospedale civile
13:01
Il 57enne Giovanni Biccai era al volante della sua autovettura quando si è schiantato contro il muretto del passaggio a livello della ferrovia. Ancora non ricostruita la dinamica del fatto
21:09
Il grosso pesce, pescato in acque spagnole, era stato venduto in un ristorante del centro gallurese. Sanzione da 16mila euro per i venditori, mentre il tonno verrà donato ad una mensa per poveri
14:43
Gli uomini della Dia di Genova e della Guardia di Finanza di La Spezia hanno perquisito una villa intestata ad un 58enne impresario, originario di Pomigiano d´Arco, ma residente a Sarzana
14:06
Attorno alle ore 3, ignoti hanno sparato una fucilata contro la porta del circolo privato Malibu, in Via Rinascita. Nessun ferito tra i gestori ed i clienti presenti in quel momento
13:12
Ignoti, hanno sfondato la saracinesca di un tabacchino di Quartucciu ma, disturbati, sono dovuti scappare a mani vuote. Episodio simile in un bar di Maracalagonis. Indagini affidate ai Carabinieri
25/5/2016
Ottanta le persone, tra funzionari della Protezione civile e volontari delle organizzazioni in turno, impegnate per le operazioni di oggi e domani
24/5/2016
E "Mariturismo", il ristorante in via Redipuglia. Il locale era già stato preso di mira nel del 2015. Indagini dei carabinieri che stanno visionando le immagini del sistema di video sorveglianza
© 2000-2016 Mediatica sas