Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaManifestazioni › Forestale: celebrazioni per l´anniversario
A.B. 4 novembre 2014
Sabato 8 novembre, la cerimonia per il 169esimo anno e per il santo patrono si svolgerà nella Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, a Codrongianos
Forestale: celebrazioni per l´anniversario


CODRONGIANOS - Il 169esimo anniversario della costituzione dell'amministrazione forestale della Sardegna ed i festeggiamenti per San Giovanni Gualberto, patrono dei forestali d'Italia, saranno celebrati sabato 8 novembre dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale. La cerimonia si svolgerà nella Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, a Codrongianos.

Alle ore 10.30, l'arcivescovo di Sassari monsignor Paolo Atzei celebrerà la santa messa. Al termine della funzione religiosa, in un’attigua sala conferenze, seguirà l’intervento del comandante regionale Gavino Diana, che illustrerà gli eventi ed i dati più significativi che hanno caratterizzato l’attività del Corpo forestale nel corso dell’anno.

La cerimonia sarà conclusa dall'intervento dell’assessore regionale della difesa dell’Ambiente Donatella Spano. Il Corpo forestale ha predisposto una brochure con le informazioni ed i dati che sarà consegnata alla stampa il giorno della cerimonia. L'evento è organizzato dalla Direzione generale del Corpo forestale con la collaborazione operativa del Servizio Ispettorato di Sassari.
Commenti
13/12/2017
Sarà il cantautore toscano il protagonista del Capodanno in piazza. Ma Pelù e i suoi Bandidos non saranno gli unici artisti ad animare la notte di San Silvestro. Sarà una serata adatta a un vasto pubblico, per gusti ed età. Sul palco saliranno anche il gruppo sardo MariaMarì ed il dj Davide Merlini, in grado di spaziare con il suo dj set dagli Anni Sessanta ad oggi
17:45 video
«Sarà un incontro nel segno dell’ospitalità e della festa, con un ruolo da protagonisti riservato ai giovani, che avranno l´opportunità di confrontarsi sulle valenze culturali dei territori e sulle straordinarie ricadute che queste possono avere sullo sviluppo turistico»
© 2000-2017 Mediatica sas