Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSolidarietà › Mille pasti caldi per 1000 persone, c´è anche Sassari
S.I. 4 novembre 2014
Fino al 15 novembre è attiva la campagna della Fondazione Paoletti per offrire pasti caldi e un servizio di ascolto a 1.000 uomini e donne in momentaneo stato di indigenza. Queste mille beneficiari sono tra i 35 e i 60 anni, di 5 città italiane, tra cui Sassari
Mille pasti caldi per 1000 persone, c´è anche Sassari


SASSARI - Mille uomini e donne in momentaneo stato di indigenza - di età compresa tra 35 e 60 anni, nelle 5 città italiane di Milano, Roma, Sassari, Napoli e Catanzaro - sono i beneficiari della nuova campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi della Fondazione Patrizio Paoletti. Con un sms solidale inviato dal 2 al 15 novembre 2014 al 45509 è possibile infatti sostenere una parte del programma di sostegno sociale e alimentare “1 Milione di Pasti” che, pensato prima per i Paesi in Via di Sviluppo e poi avviato in Italia nel 2012 per far fronte al fenomeno dilagante delle nuove povertà, offre sostegno a persone senza dimora e in momentaneo stato di indigenza, con l’obiettivo di creare una rete d’aiuto e solidarietà che agevoli l’uscita dallo stato di difficoltà.

Il programma si sviluppa affiancando alla distribuzione di pasti caldi un'assistenza garantita da volontari con la qualifica di counselor (professionisti delle relazioni di aiuto), attraverso uno servizio di ascolto che attiva un dialogo e orienta la persona in difficoltà a un processo di recupero. Da quanto è stato avviato due anni fa, il progetto “1 Milione di Pasti” ha distribuito in Italia 129mila pasti destinati nel complesso a 4mila persone senza dimora accolte nei centri di accoglienza o raggiunte dai servizi di primo soccorso in strada, collaborando con organizzazioni sul territorio. L’obiettivo per il periodo autunno-inverno 2014-2015 è di distribuire 36mila pasti e raggiungere mille persone che versano in stato di momentanea indigenza.
Commenti
28/6/2016
I fondi raccolti con la manifestazione consentirannop di acquistare un faretto ogni dieci metri, ma nei prossimi giorni, una volta tirate le somme dell’evento, è molto probabile che i faretti posizionati sul manto d’asfalto siano molti di più
© 2000-2016 Mediatica sas