Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSicurezza › La Brigata Sassari ricorda i caduti di tutte le guerre: cerimonia
S.I. 2 novembre 2014
La solenne cerimonia, svoltasi alla presenza delle massime cariche istituzionali del territorio presso il monumento intitolato ai Caduti della “Sassari”, è proseguita al Sacrario Militare del cimitero di Sassari
La Brigata Sassari ricorda i caduti di tutte le guerre: cerimonia


SASSARI - Questa mattina (domenica 2 novembre), in occasione della commemorazione dei defunti, la brigata “Sassari” ha reso omaggio ai “Sassarini” di ogni tempo che, con il loro eroico sacrificio, hanno saputo tenere fede al motto della Brigata “Sa vida pro sa Patria”.

La solenne cerimonia, svoltasi alla presenza delle massime cariche istituzionali del territorio presso il monumento intitolato ai Caduti della “Sassari”, è proseguita al Sacrario Militare del cimitero di Sassari ove l’arcivescovo metropolita del capoluogo turritano ha celebrato la Santa Messa conclusasi con la benedizione e la deposizione delle corone d’alloro ai Caduti di tutte le guerre.

Alla cerimonia hanno presenziato i familiari dei militari sardi Caduti in Patria e nel corso delle missioni di pace all’estero.

Nella foto la cerimonia di domenica 2 novembre
Commenti
12:37
Soccorsi a largo della Libia dalla nave norvegese Siam Pilot, dovrebbero approdare nel Porto Canale nella mattinata di domani
11:13
Questa mattina, quaranta extracomunitari ospiti dell´albergo Rosas hanno occupato la strada davanti alla struttura ricettiva per ottenere i documenti di soggiorno
9:09
Ieri, il quinto Reggimento Genio Guastatori della Brigata Sassari ha accolto nella caserma Bechi Luserna, il Gruppo Nazionale Guastatori del Genio, per celebrare con il 47esimo Raduno Nazionale, i valori e le tradizioni dei Guastatori dell’Esercito
23/6/2016
Oggi, la Guardia di Finanza della Sardegna ha celebrato il 242esimo anniversario di fondazione del Corpo. La strategia messa in campo ha agito su tre leve principali: l’attività investigativa, l’esecuzione di 45 piani operativi e l’azione di contrasto ai grandi traffici illeciti
23/6/2016
In collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e con la locale Capitaneria di Porto, gli assistenti bagnanti sono stati tutti abilitati a svolgere la professione
© 2000-2016 Mediatica sas