Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Area vasta: Sindaci a palazzo Ducale
A.B. 1 novembre 2014
Nella riunione sono stati affrontati temi relativi allo sviluppo economico del territorio. A metà novembre è in programma un nuovo incontro
Area vasta: Sindaci a palazzo Ducale


SASSARI– Una prima riunione per dare nuovamente il via ai lavori dei Comuni dell'area vasta, già protagonisti della pianificazione intercomunale. Si è svolto venerdì sera, nella sala conferenze di Palazzo Ducale, l'incontro tra il sindaco di Sassari Nicola Sanna ed i suoi omologhi dell'area vasta.

Presenti Roberto Desini per il Comune di Sennori, Giuseppe Morghen per il Comune di Sorso, Antonio Diana per il Comune di Stintino, Franco Cuccureddu per il Comune di Castelsardo, Mario Bruno per il Comune di Alghero ed il vicesindaco di Porto Torres Mauro Norcia.

I Comuni e l'attività svolta rappresentano un patrimonio di governance che, nelle intenzioni dei primi cittadini, sarà utilizzato per affrontare i nuovi appuntamenti che a breve li vedranno impegnati sui fronti della riforma degli locali della Sardegna, delle infrastrutture e dei servizi, della Sanità e dei trasporti. Temi caldi che riguardano anche lo sviluppo economico del territorio. I sindaci hanno fissato per la prima decade di novembre il prossimo appuntamento.
Commenti
27/6/2016
La massima assise cittadina è stata convocata per domani, alle ore 15.30, a Palazzo Ducale, per trattare i sei punti all´Ordine del giorno
26/6/2016
Venerdì 24 giugno il nostro consiglio comunale ha fatto lavoro doppio e estremamente proficuo. Due distinte sedute per approvare prima il Rendiconto e poi le modifiche al Regolamento sulla concessione del suolo pubblico. Nella seduta della mattina l´approvazione del Rendiconto, atto fondamentale che permetterà di utilizzare subito le risorse dell´avanzo disponibile, cioè di quella parte di avanzo che può essere spesa da subito e che non è vincolata a entrate future come invece accadeva quando il bilancio era pieno di residui attivi
© 2000-2016 Mediatica sas