Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaUrbanistica › «Puc: maggioranza assente, ritirare delibera»
S.I. 31 ottobre 2014
«Meglio sarebbe la coraggiosa e saggia decisione di revoca della delibera di adozione del Puc restituire le "vecchie" ma sane regole del piano regolatore e lavorare su un progetto urbanistico che rilanci il Centro Storico, la fascia costiera, le borgate dimenticate ed il nostro amato "agro", ormai abitato»
«Puc: maggioranza assente, ritirare delibera»


SASSARI – Nell’ultima della Commissione Urbanistica sarebbe dovuto proseguire il dibattito sul Puc in itinere, in particolare sull'adeguamento dello strumento urbanistico alle prescrizioni mosse dalla Regione Sardegna, i temi all'ordine del giorno la coopianificazione in materia di beni identitari ed altro, nonchè il "famigerato" "centro matrice". E’ il capogruppo di Sassari E’ Nicola Lucchi a ricostruire quanto accaduto in commissione.

«Con senso di responsabilità - spiega Lucchi - l'intera opposizione (rappresentata dai consiglieri Lucchi Clemente, Sassu Antonello, Sofia Fiorillo e Manule Alivesi) era presente ed attiva nel dibattito instaurato con l'assessore Alessio Marras , il Presidente Marco Manca ed il dirigente Gianni Agatau, mentre quasi il vuoto regnava tra i banchi della maggioranza (presenti inizialmente i consiglieri Falchi, Panu, Campus) ma a metà della riunione resistevano i soli consiglieri Benvenuto e Manunta».

«Tanto che l'opposizione di fronte a tale quadro di solitudine, irresponsabilità della maggioranza sollecitava il Presidente alla presa d'atto ed alla chiusura dei lavori per mancanza della maggioranza, come di fatto avveniva con la chiusura dei lavori appena iniziati. Invero su 104 prescrizioni della regione allo stato ne sono state trattate solo 6 punti».

«E' di tutta evidenza come la maggioranza ma soprattutto il Pd nel corso della campagna elettorale ma ancor di più nei mesi successivi all'insediamento della Giunta e del Sindaco abbiano fatto dell'approvazione del Puc il cavallo di battaglia del centrosinistra, la madre di tutte le battaglie per il rilancio del territorio, dell'economia e del lavoro : oggi prendiamo atto che la maggiorana di Palazzo Ducale è assolutamente impermeabile ed indifferente nei confronti della Città di Sassari e dei suoi Cittadini. E che un primo tradimento è stato compiuto

«Meglio sarebbe la coraggiosa e saggia decisione di revoca della delibera di adozione del Puc restituire le "vecchie" ma sane regole del piano regolatore e lavorare su un progetto urbanistico che rilanci il Centro Storico, la fascia costiera, le borgate dimenticate ed il nostro amato "agro", ormai abitato».

Nella foto al centro Nicola Lucchi
Commenti
8:04
Oggi, il sindaco di Sassari Nicola Sanna è a Roma per firmare la convenzione per la realizzazione del progetto di riqualificazione delle periferie urbane. Un progetto che punta al rinnovo dei quartieri di Latte Dolce, Santa Maria di Pisa, Baddimanna e Sassari2
17/12/2017
Il Piano di Assetto Idrogeologico purtroppo per lui non è un’opera pubblica come ad esempio il depuratore di San Marco, che avrebbe potuto essere progettato proprio dal Genio Civile e invece è stato progettato da privati su incarico proprio del Comune di Alghero
17/12/2017
Un´opera gigantesca rispetto alla quale, peraltro, il Consiglio comunale non è stato messo in condizione di analizzare e capire, anche con l´ausilio di consulenti tecnici assolutamente necessario per questo tipo di atti
10:24
Il corso è gratuito, non è necessaria alcuna preparazione specifica: è sufficiente scaricare qualche documento, farsi un´idea approssimativa sui social facendosi convincere da altri che hanno seguito lo stesso percorso e poi, con un semplice primo post su Facebook, si diventa ingegneri con relative pacche sulle spalle e corona di alloro virtuali
16/12/2017
Questo secondo i dati pubblicati da Legambiente nel volume Vista Mare, presentato giovedì a Roma. «Noi virtuosi anche nel consumo del suolo», dichiara l’assessore regionale dell’Urbanistica Cristiano Erriu
© 2000-2017 Mediatica sas