Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaUniversità › Università di Sassari: tutto in una carta
S.I. 31 ottobre 2014
«E´ un tesserino di riconoscimento che contiene tutto quello che tecnologicamente si può offrire oggi in tema di multicanalità bancaria», ha aggiunto Stefano Sulis, Direttore Mercati del Banco di Sardegna
Università di Sassari: tutto in una carta


SASSARI - Inizierà mercoledì prossimo la distribuzione della nuova Carta Uniss destinata gratuitamente a tutti gli oltre 14.000 studenti dell'Università di Sassari e realizzata in stretta collaborazione con il Banco di Sardegna. La tessera è stata ideata per facilitare l'accesso ai servizi offerti dall'Ateneo ai propri iscritti, a cominciare da quelli della Biblioteca, e dal 2015 servirà per il riconoscimento dello studente nell'accesso alla Mensa.

Sarà il riferimento dell'amministrazione dell'Università e dell'Ersu di Sassari per l'accreditamento delle borse di studio, delle borse Erasmus, dei rimborsi delle tasse e dei pagamenti e incentivi vari. Inoltre, la Carta Uniss è una vera e propria carta di pagamento del circuito Mastercard ed è anche dotata di codice Iban per effettuare le principali operazioni bancarie, compreso l'accesso al servizio di internet banking Smart Web

Le prime carte multiservizi sono state consegnate ai 112 studenti più meritevoli che l'Ateneo, in una cerimonia in Rettorato, ha voluto premiare per i buoni risultati ottenuti nell'anno accademico 2012/2013.
Le punte di diamante dell'Università sassarese riceveranno, attraverso la Carta Uniss, la somma di 200 euro. L'Università procederà, via sms e mail, a comunicare agli iscritti quando presentarsi agli sportelli del Banco di Sardegna per il ritiro e l'attivazione gratuiti della Carta. Le filiali autorizzate sono quelle delle città sede dei corsi di studio:
Sassari in Piazza Castello 1, Nuoro in Corso Garibaldi 90, Olbia in via De Filippi 11, Alghero in Largo San Francesco 19 e Oristano in Vico Garibaldi 2. «La carta multiservizi è stata fortemente voluta dall'Università in collaborazione con l'Ersu e il Banco di Sardegna», ha dichiarato il Rettore Attilio Mastino.

«E' un tesserino di riconoscimento che contiene tutto quello che tecnologicamente si può offrire oggi in tema di multicanalità bancaria – ha aggiunto Stefano Sulis, Direttore Mercati del Banco di Sardegna – Stimolerà gli studenti a rapportarsi con gli istituti di credito e il Banco di Sardegna sarà pronto ad accogliere tutti i suggerimenti e le idee che potranno portare ad un miglioramento del servizio a vantaggio degli utenti».
Commenti
18:56
Telecomunicazioni, energia, informatica e sviluppo: Cagliari, città pilota nella posa della fibra ottica, ospita il convegno annuale dell’Aeit. Ai lavori, prenderà parte anche il prorettore Maria Chiara Di Guardo
15:56
L’Università degli studi di Sassari ha partecipato, come membro della delegazione ufficiale Italiana, alla 13esima Conferenza delle parti della Convenzione Onu sulla lotta alla desertificazione, che si è svolta ad Ordos (nella Mongolia interna), dal 6 al 16 settembre
18/9/2017
La presidenza dell’Università delle Tre età ha annunciato che sono aperte le iscrizioni al nuovo Anno Accademico 2017/2018. Le domande di adesione all’Ute ed ai Corsi collaterali, si ricevono a partire da mercoledì 20 settembre, nella segreteria in Via Carlo Alberto 63, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12
18/9/2017
Innovazione e sviluppo locale: da mercoledì, il mondo della ricerca si confronta con le istituzioni sulle migliori politiche regionali adottate nel mondo. Aprirà i lavori Maryann Feldman, docente nota per le sue analisi su innovazione, cambiamento tecnologico e sviluppo locale
17/9/2017
Il premio Giacomo assegnato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri a Gianluca Scroccu: ancora un riconoscimento per il dottore di ricerca dell’Università degli studi di Cagliari attualmente impegnato in una fellowship alla New York University e già vincitore del Premio Fiuggi
© 2000-2017 Mediatica sas