Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Lega Pro: cambio in panchina per il Lumezzane
Antonio Burruni 31 ottobre 2014
Nel girone A, quello che vede in lizza anche la Torres, la società bresciana ha deciso di esonerare Paolo Nicolato. Maurizio Braghin è il più accreditato alla sostituzione
Lega Pro: cambio in panchina per il Lumezzane


SASSARI – Salta una panchina nel girone A del campionato di Lega Pro, proprio quello che vede in lizza anche la Torres. Il Lumezzane ha esonerato Paolo Nicoloto. Nell’attesa della scelta del nuovo tecnico (con Maurizio Braghin che pare favorito su Davide Dionigi, Armando Madonna e William Viali), gli allenamenti sono guidati dal preparatore dei portieri Nadir Brocchi.

Il presidente valgobbino Renzo Cavagna ha preso questa decisione dopo l’eliminazione subita nei sedicesimi di finale della Coppa Italia di categoria, nel derby contro il FeralpiSalò. Sconfitta che porta ulteriore delusione in un ambiente che da agosto non festeggia più una vittoria. Infatti, le uniche due vittorie bresciane della stagione arrivarono nella prima giornata di campionato (contro il Pordenone) e nel primo turno di Coppa Italia (contro il Giana Erminio).

In campionato, il Lumezzane occupa il penultimo posto (a pari punti con la Pro Patria), con due lunghezze di vantaggio proprio sul fanalino di coda Pordenone. Nelle prime dieci gare, sono stati collezionati sette punti, frutto dell’unica vittoria, di quattro pareggi (tre in casa) e di cinque sconfitte, con un solo punto conquistato in trasferta (un pari e quattro sconfitte), con un totale di appena due reti segnate, a fronte delle nove subite. E domenica pomeriggio c’è una nuova trasferta, stavolta al “Brianteo”, contro il Monza Brianza, quinto della classe.

Le Partite dell’Undicesima Giornata:
SudTirol-AlbinoLeffe (venerdì, ore 20.45, arbitra Mastrodonato di Molfetta)
Pavia-Torres (sabato, 14.30, Caso di Verona)
Mantova-FeralpiSalò (ore 15, Catona di Reggio Calabria)
Renate-Novara (16, Pietropaolo di Modena)
Pro Patria-Bassano Virtus (ore 17, Piscopo di Imperia)
Real Vicenza-Cremonese (19.30, Boggi di Salerno)
Unione Venezia-Giana Erminio (domenica, ore 11, Viotti di Tivoli)
Alessandria-Arezzo (14.30, Mainardi di Bologna)
Monza Brianza-Lumezzane (ore 16, Bichisecchi di Livorno)
Como-Pordenone (18, Capone di Palermo)

La Classifica: Bassano Virtus 21; Como e Pavia 20; Real Vicenza 19; Monza Brianza 17; Arezzo e Novara 16; Torres 15; Alessandria e FeralpiSalò 14; Giana Erminio e Renate 13; Cremonese e SudTirol 12; Unione Venezia 10; AlbinoLeffe 9; Mantova 8; Lumezzane e Pro Patria 7; Pordenone 5.
Commenti
24/3/2017
La formazione Allievi Elite del Latte Dolce con quattro giornate di anticipo ha vinto il campionato di pertinenza. Il gruppo ha vinto i due tornei organizzati dalla società a settembre e nel periodo delle feste natalizie
15:47
Domani pomeriggio, per i match validi per la ventottesima giornata del girone G, la compagine sarrabese gioca sul campo dello Sporting Trestina
16:39
Il neotecnico Giampiero Mulas, voluto fortemente da Gianni Cherchi, deve compiere il miracolo, proprio quello che non è riuscito a materializzare Gaetano Tessitore
25/3/2017
Domani pomeriggio, per i match validi per la ventottesima giornata del girone G, gli ogliastrini ospitano il Vivialtoteveresansepolcro, mentre i barbaricini, dopo i dubbi setimanali, giocano sul campo del Monterosi
24/3/2017
Terzo cambio sulla panchina algherese. Dopo l´esonero di Gaetano Tessitore, la dirigenza giallorossa ha deciso di affidare la squadra al nuovo allenatore Giampiero Mulas, coadiuvato dal giocatore Giulio China
25/3/2017
Domani pomeriggio, nei match validi per la ventiquattresima giornata del girone E, i giallorossi cercano punti nel match salvezza contro il Malaspina Osilo, mentre i biancoverdi vogliono continuare a volare anche sul difficile campo di Ittiri
14:53
Nel match valido per la trentunesima giornata del girone A, i bianchi escono dallo stadio “E.Mannucci” di Pontedera con una netta sconfitta per 5-0. Di Provenzano (doppietta), Ferrari, Shekiladze (rigore) e Pinzauti, le reti che hanno dato i tre punti al Tuttocuoio San Miniato
© 2000-2017 Mediatica sas