Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Sassari non sa vincere in Eurolega: -23 a Kazan
Antonio Burruni 30 ottobre 2014
Sul parquet dell’arena russa, il Banco di Sardegna Sassari ha ceduto 85-62 contro l'Unics, nel match valido per la terza giornata del girone A della massima manifestazione continentale per clubs
Sassari non sa vincere in Eurolega: -23 a Kazan


SASSARI - Terza sconfitta in altrettante gare disputate per il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, fanalino di coda del girone A dell'Eurolega. (5-62 il risultato in favore dei padroni di casa dell'Unics Kazan, che festeggiano così la loro prima vittoria stagionale nella massima manifestazione continentale per clubs.

PRIMO QUARTO. La partita inizia sul filo dell’equilibrio e con basse percentuali al tiro. I padroni di casa riescono a trovare il +4 (10-6), ma due palle recuperate in difesa danno ai sassaresi i contropiede della nuova parità a 2’40” dalla prima sirena. SI procede a sprazi, con Kazan che trova ancora il +4 sul 18-14 prima e con il 21-17 che chiude il primo periodo.

SECONDO QUARTO. I secondi 10’ si aprono con la schiacciata agevole di Sanikidze, che vale il +6 russo. Una transizione concretizzata da Bykov dilata le distanze, con un parziale locale di 7-0 che vale il 25-17. Gli ospiti paiono ancora troppo contratti, sbagliando cose relativamente semplici e tirando malissimo dalla distanza (1/9 dopo 14’). I sassaresi iniziano a prendere confidenza con i tiri dall’arco e si riportano fino al -2 (35-33 a 2’ dal riposo). Zisis si becca un tecnico ad 80” dal termine, con Logan che timbra il libero del -1 e Sanders trova la bomba del sorpasso (35-37 a -1’), con un parziale positivo di 2-10. Negli ultimi 60” ci sono solo ferri in risposta ai tiri delle due compagini, che rientrano negli spogliatoi per il riposo di metà gara.

TERZO QUARTO. Al rientro in campo, Kazan trova subito il pari (37-37) e poi torna avanti, trascinata da Fischer (12 punti al 25’), ritornando sul +6 (52-46 al 26’). Non è la miglior partita per Dyson e lo dimostra anxhe dalla lunetta, con uno 0/2 in un momento topico per la sua squadra. Dal -4 potenziale, si passa così ad un -9 reale, con un gioco da tre punti dell’ex White (55-46, massimo vantaggio nel match). Arriva anche il +11, che convince coach Sacchetti a chiamare un time-out. Al rientro, Sosa trova subito la tripla, ma il solito Fisher trova lo schiaccione e, dopo una palla persa malamente dai sassaresi, James piazza la bomba del +13 (64-51 a 35” dalla terza sirena). In chiusura di terzo periodo, Sanikidze trova il tap-in del 66-54.

QUARTO QUARTO. In avvio, Logan firma il suo 0-5 personale, riportando la Dinamo a sette lunghezze dai suoi avversari (66-59). Kazan prende lentamente, ma inesorabilmente il largo, fino al +17 a 4’30” dalla sirena (76-59). A 1’51” dalla fine arriva addirittura il +26 dell’Unics (85-59), che vidimano il crollo verticale di una Dinamo scarica ed irriconoscibile, con soli 5 punti segnati i nove minuti.

UNICS KAZAN-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 85-62:
UNICS KAZAN: White, Langford, Zisis, Bykov, Likhdey, Panin, Sanikidze, Gubanov, Sokolov, Kaimakoglou, Fischer, Jerrels. Coach Argiris Pedoulakis.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Sosa, Sanders, Devecchi, Lawal, Chessa, Dyson, Brian Sacchetti, Vanuzzo, Brooks, Todic. Coach Meo Sacchetti.
ARBITRI: Boltauzer, Kalpakas e Rutesic.
Commenti
18:29
Giovedì, la Palestra comunale di Ghilarza ospiterà la terza edizione della manifestazione dedicata all´ex presidente del Basket Ghilarza
26/5/2016
«Umanamente e professionalmente felice della chiamata della Dinamo», ha dichiarato il tecnico, durante la presentazione di questa mattina nella club house societaria
28/4/2016
La storica società locale organizza il torneo Esordienti maschile Città di Alghero, patrocinato dall´Assessorato Comunale allo Sport
© 2000-2016 Mediatica sas