Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportSport › Tennistavolo giovanile: stage a Nulvi
A.B. 30 ottobre 2014
La cittadina dell’Anglona ha fatto da scenario al terzo raduno regionale della stagione. Nella due giorni, c’è stato spazio anche per un torneo Under ed i Quarta femminili
Tennistavolo giovanile: stage a Nulvi


NULVI - Le suggestive tipicità anglonesi hanno fatto da scenario al terzo stage regionale della stagione di tennistavolo giovanile. Nulvi si è resa disponibile nell’organizzare una “due giorni” speciale: oltre al ritrovo dei piccoli sardi, il giorno dopo si è dato spazio anche al torneo giovanile ed ai Quarta femminili. Nel palazzetto dello sport di Corso Vittorio Emanuele si sono presentati tutti gli otto convocati. Due provenivano dalla società di casa Santa Tecla (Antonio Murgia e Rossana Ferciug), ma la rappresentativa più numerosa era quella del Muravera Tt, composta da Serena Anedda, Giulia Zucca e Marco Nieddu; due i rappresentanti delle Marcozzi Cagliari (Thomas Cinus e Gabriele Meloni), mentre ha completato il quadro Martina Bonomo, del Libertas Ping Pong Monterosello Sassari. A dirigere l’allenamento, c’era il tecnico regionale Stefano Curcio, che ha avuto lo straordinario apporto del tecnico azzurro Domenico Ferrara.

«È stato uno stage molto produttivo – ha ribadito Stefano Curcio – durante il quale ho visto qualche volto nuovo interessante, e tra l’altro si è potuto constatare quanto si stia lavorando bene e meglio in molte società. Spero si continui a navigare tutti nella stessa direzione, la strada è quella giusta». Il tecnico cagliaritano ha raccolto anche le impressioni di Ferrara: «È rimasto contento del livello riscontrato allo stage. Ha svolto anche del lavoro al cesto, per valutare personalmente il livello dei singoli atleti».

In casa Santa Tecla Nulvi, il presidente Francesco Zentile è rimasto molto soddisfatto della due giorni sportiva. «A parte l’organizzazione, che a mio avviso è stata all’altezza – ha evidenziato il patron - sono contento per i miei due giovani atleti Murgia e Ferciug, che hanno colpito favorevolmente i tecnici. Questo ci incoraggia ad impegnarci ancora di più in futuro», ha concluso Zentile.

(Foto Ferciug)
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas