Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Furti a Sassari, indagini nei Compro Oro
A.B. 29 ottobre 2014
Gli agenti della Polizia, in seguito a numerose denunce di furto in abitazione, hanno effettuato controlli negli esercizi cittadini, recuperando diversi preziosi per un valore di decine di migliaia di euro
Furti a Sassari, indagini nei Compro Oro


SASSARI - Proseguono le attività di indagine avviate a Sassari dalla Polizia. In seguito a numerose denunce di furto nelle case sassarese, durante i quali era stato sottratto un notevole quantitativo di oggetti in oro, gli agenti della Squadra Mobile appartenenti alla Sezione Unità Operativa Criminalità Diffusa hanno effettuato specifici controlli negli esercizi commerciali di “Compro Oro” presenti in città.

Durante questi controlli, sono stati recuperati diversi preziosi per un valore di decine di migliaia di euro che, dopo le opportune verifiche, sono stati restituiti ai legittimi proprietari. L’attività degli agenti è stata particolarmente apprezzata da alcune delle vittime dei furti che, per ringraziare l’avvenuto recupero dei preziosi ai quali erano legati da ricordi affettivi, hanno fatto recapitare un mazzo di fiori per le donne che prestano servizio nella Squadra Mobile.

Nel corso dell’attività, sono state segnalate all’Autorità Giudiziaria quattro persone per il reato di ricettazione. Ovviamente, le Forze dell’ordine proseguiranno la loro attività d’indagine in città.

Foto simbolo
Commenti
23/5/2016
Oggi, la locale Procura della Repubblica ha notificato l´avviso all´amministratore unico di Abbanoa, in seguito alla denuncia presentata dal sindaco Nicola Sanna per interruzione di pubblico servizio
11:35
E "Mariturismo", il ristorante in via Redipuglia. Il locale era già stato preso di mira nel del 2015. Indagini dei carabinieri che stanno visionando le immagini del sistema di video sorveglianza
22/5/2016
i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia, allertati da una telefonata in cui l’interlocutore diceva di volersi suicidare, sono prontamente intervenuti nel Comune di Golfo Aranci
© 2000-2016 Mediatica sas