Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronacaTrain...to be cool: la Polfer va a scuola
S.I. 28 ottobre 2014
Durante gli incontri, oltre ad illustrare i compiti della Polizia di Stato, gli agenti presentano quelli che sono i compiti della specialità della Polizia Ferroviaria che svolge la propria attività principalmente nelle stazioni ferroviarie e a bordo dei treni
Train...to be cool: la Polfer va a scuola


SASSARI - Nell’ambito del progetto “Train…to be cool”, anche quest’anno, sono ripresi gli incontri tra gli studenti delle scuole medie e superiori della provincia di Sassari e gli agenti della Polizia Ferroviaria.
Durante gli incontri, oltre ad illustrare i compiti della Polizia di Stato, gli agenti presentano quelli che sono i compiti della specialità della Polizia Ferroviaria che svolge la propria attività principalmente nelle stazioni ferroviarie e a bordo dei treni, occupandosi di tutto ciò che riguarda l’ambito ferroviario: dagli incidenti, alle scorte viaggiatori sino ad arrivare all’investigazione per i reati che interessano l’intera rete ferroviaria nazionale.

Con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani circa i pericoli che corrono con comportamenti da evitare, gli agenti, anche attraverso la visione di slides, spesso realizzate dagli studenti stessi, evidenziano fatti di cronaca realmente accaduti che si sarebbero potuti evitare con l’adozione di poche e semplici regole.

Particolare attenzione viene posta dalla Polizia Ferroviaria al fine di educare i giovani pendolari che saranno anche i viaggiatori del domani e proprio a causa dei loro errati comportamenti, potrebbero mettere in serio pericolo la propria incolumità e quella altrui. Nell’ultimo semestre dello scorso anno scolastico, sono stati circa 900 i ragazzi che sono stati coinvolti in questo progetto che hanno mostrato vero interesse per le tematiche affrontate e, al momento, sono già programmati altri cinque incontri col altrettanti istituti scolastici.
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas