Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariEconomiaLavoro › Assunzione apprendisti: domande per gli incentivi
A.B. 25 ottobre 2014
Da lunedì 27 ottobre e fino a venerdì 5 dicembre, le imprese artigiane che hanno assunto apprendisti nel 2012 potranno presentare le domande per la concessione dei contributi regionali
Assunzione apprendisti: domande per gli incentivi


SASSARI - La Confartigianato provinciale di Sassari ha annunciato a tutte le imprese artigiane del territorio che sul sito della Regione Autonoma della Sardegna è stato pubblicato il bando relativo all’assunzione di apprendisti per l’anno 2012. Le imprese artigiane che in quell’anno hanno assunto apprendisti potranno, per la concessione dei contributi, presentare le domande a partire da lunedì 27 ottobre e fino a venerdì 5 dicembre.

Quindi fino a quella data, le imprese potranno presentare all’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio le domande per la concessione dei contributi, concessi sotto forma di aiuti “de minimis” per le assunzioni di apprendisti effettuate nel 2012. L’importo del contributo è pari a 3615,20euro per il primo anno di attività, 2582,28euro per il secondo, 2065,83euro per il terzo e 1549,37euro per gli anni successivi.

Qualora l’assunzione riguardi un disabile, l’importo del contributo è incrementato del 30percento. Nel caso il contratto di apprendistato si trasformi in contratto a tempo indeterminato, in contributo è concesso per ulteriori due anni nella stessa misura dell’anno che precede l’assunzione a tempo indeterminato. Gli uffici della Confartigianato provinciale di Sassari (raggiungibili anche telefonicamente, al numero 079/280698) sono a disposizione delle imprese artigiane per tutte le informazioni e per l’assistenza nell’istruzione della pratica di richiesta degli incentivi.
Commenti
26/9/2016
La vicenda dell’azienda di Macchiareddu, che qualche settimana fa ha annunciato di voler dismettere gli stabilimenti di Assemini e di Avezzano e che proprio oggi ha comunicato l’avvio della procedura di licenziamento collettivo, è stata affrontata in un incontro tra l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati e le Rsu
26/9/2016
L’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras ha incontrato la società Clea, Confindustria Sardegna settentrionale e le organizzazioni sindacali per analizzare la situazione della società e la richiesta da parte dell’azienda di ricorrere alla procedura per la messa in mobilità di un consistente numero di lavoratori
26/9/2016
Il Comune di Oristano indice una selezione per soli titoli ai fini della costituzione di un Albo dei rilevatori statistici
© 2000-2016 Mediatica sas