Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaScuola › Accademia Sironi: i nuovi bienni rappresentano la svolta
A.B. 25 ottobre 2014
Cinematografia e fotografia documentaria, Grafica d’arte e progettazione, Pittura. Questi i tre nuovi bienni di secondo livello attivati da quest´anno accademico all´Accademia di Belle Arti di Sassari
Accademia Sironi: i nuovi bienni rappresentano la svolta


SASSARI - I nuovi Bienni dell'Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” permetteranno agli studenti sardi di concludere il loro ciclo di studi accademico (il cosiddetto “tre più due”) in Sardegna e realizzare un percorso che possa avere reali sbocchi occupazionali. «I nostri bienni, per i quali il Miur ci ha autorizzato l'attivazione, rappresentano un'occasione importante per proporre un’offerta formativa di assoluta qualità - è il commento del direttore dell'Accademia di Belle Arti Antonio Bisaccia – Per la nostra accademia si tratta di un grande salto di qualità nell'offerta formativa che proponiamo ai nostri studenti, soprattutto in termini di sbocchi professionali e lavorativi».

«I bienni – prosegue Bisaccia - vanno a colmare profonde lacune formative in specifici settori della produzione artistica e culturale che daranno l'opportunità ai nostri studenti di accedere alle professioni dell'arte. Avranno, inoltre, la possibilità di concludere in Sardegna il loro percorso di studi quinquennale senza dover andare nella Penisola. E questo potrà evitare il peggio per coloro che, non avendo denari, rimarrebbero qui vittime di quella bestia nera che si chiama dispersione scolastica. E sarebbe una vera discriminazione, soprattutto per chi ha talento e qualità ma non le possibilità per concludere il proprio ciclo di studi». Al momento, l'Accademia, che ha incrementato le iscrizioni nell'ultimo anno accademico e che ha celebrato nel 2013 i suoi venticinque anni di vita, punta a crescere ancora ed a proporsi quale polo di eccellenza nella formazione artistica dell'Isola.

Ruolo che le compete da portare avanti strategicamente in un'ottica di visione e condivisione con tutte le componenti regionali e locali e che ha come obiettivo la creazione di una reale e produttiva filiera dell'arte capace di rappresentare uno sbocco professionale per i talenti della Sardegna. Del resto, le accademie in generale (e la Sironi in particolare) rappresentano un'opportunità da coltivare e sviluppare per far crescere professioni di natura artistico-culturale. Per accrescere un patrimonio di conoscenze che punta al futuro salvaguardando la natura delle proprie radici. Le iscrizioni al colloquio di ammissione (previsto per martedì 11 novembre), per chi non ha l'iscrizione diretta, dovranno pervenire entro martedì 4 novembre. La scadenza delle iscrizioni è fissata per mercoledì 19 novembre. Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi alla segreteria studenti, telefonando al numero 079/280022.

Nella foto: il direttore dell'Accademia di Belle Arti Antonio Bisaccia
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas